IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: Alassio FC, 9 reti e primato solitario risultati

Primo successo per l'Altarese, secondo per la Baia Alassio

Alassio. Quarta giornata in archivio e resta al comando una capolista solitaria: l’Alassio FC. La corazzata del presidente Fabrizio Vincenzi ha annichilito il Quiliano, imponendosi al “Picasso” per 9 a 1.

I ragazzi guidati da Amedeo Di Latte, padroni del campo per tutto l’incontro, hanno segnato cinque reti nei primi venti minuti di gioco. Messi in cassaforte i 3 punti, si sono portati sul 7 a 0 a metà gara, per poi rimpinguare il bottino nel secondo tempo, quando è arrivato anche l’unico gol biancorosso, ad opera di Cossu. Per gli alassini tre reti di Gandolfo, due a testa di Montalto, Lupo e Brignoli.

Festeggia anche l’altra metà della città del Muretto. La Baia Alassio ha centrato la seconda vittoria stagionale battendo per 2 a 1 il Bordighera Sant’Ampelio. La formazione allenata da Davide Torregrossa è stata brava a non abbattersi dopo aver subito il gol a freddo da parte di Amalberti. Prima del riposo Sorrentino ha ristabilito la parità e in avvio di ripresa la rete di Odasso ha consegnato i 3 punti ai padroni di casa.

L’Andora, ancora a caccia della prima vittoria, ha fermato sullo 0 a 0 la Dianese & Golfo seconda in classifica. I biancoblù di mister Fabio Ghigliazza hanno giocato alla pari con l’undici allenato da Enrico Sardo: entrambe le squadre hanno creato alcune occasioni da rete, senza però riuscire a sbloccare il risultato.

Veleggia nelle zone alte della graduatoria lo Speranza, ancora imbattuto. Sul terreno di casa i rossoverdi hanno pareggiato 2 a 2 con l’Ospedaletti, che in classifica li segue di un punto. Gli ospiti sono passati in vantaggio dopo pochi minuti di gioco con Borgna; sul finire del primo tempo ha risposto Grasso. Nel finale di gara Quintavalle ha illuso i savonesi, ma Stamilla, nel recupero, ha siglato il definitivo pareggio.

Primo pareggio stagionale per il Celle Ligure, che ad Albissola ha affrontato un Borghetto desideroso di riscatto dopo un avvio di campionato sofferto. La squadra di mister Guido Fruzzetti si è portata sul doppio vantaggio, colpendo con Raddi nel primo tempo e con Simonassi in avvio di ripresa; i giallorossi hanno avuto il carattere per reagire e con le reti di Bianco ad un quarto d’ora dal termine e Soto Pesce in pieno recupero hanno evitato la sconfitta, pareggiando 2 a 2.

Ben cinque squadre viaggiano ad una media di un punto a partita, avendone raccolti 4 in altrettanti turni. Tra di esse ci sono Altarese e Letimbro, che si sono affrontate al “Fornaciari”, dove i locali hanno conquistato la prima vittoria stagionale. La compagine condotta da Massimiliano Ghione ha messo una seria ipoteca sui 3 punti già nel primo tempo, con le reti di Bubba e Brahi dal dischetto; nel secondo tempo il gol del capitano Pellizzari ha riacceso le speranze della Letimbro, ma la porta difesa da Novello ha retto agli attacchi dei savonesi.

Il Pontelungo sale a 4 punti grazie al primo pareggio in questo campionato, ottenuto al “Massabò” di Leca d’Albenga contro la San Stevese. Il risultato è frutto di un botta e risposta ad una decina di minuti dal termine, con il vantaggio ospite siglato da Rossi e la replica dei granata con il gol di Tomao.

Niente da fare per il Santa Cecilia, tornato a mani vuote dalla trasferta di Camporosso, dov’era ospite del Don Bosco Vallecrosia Intemelia. La squadra di mister Renzo Beccaria è uscita battuta 2 a 0 per le segnature di Saba e Comparato, giunte una per tempo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.