IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Castagnate, musica, cultura e sport: ecco il weekend di eventi nel savonese

Numerosi gli appuntamenti in questo fine settimana nelle località della Provincia

Savona. Castagnate, musica, sport, cultura e spettacoli: passata l’allerta meteo saranno tanti anche in questo weekend gli eventi e le manifestazioni nelle località della provincia di Savona.

A Calizzano si svolgerà la XXVI Festa d’Autunno dove saranno protagoniste proprio le castagne locali: caldarroste, ma non solo, con le vie e la piazza della località valbormidese animata da bancarelle e stand.

Sabato 15 e domenica 16 ottobre, dalle ore 16.00, secondo appuntamento con la Società Operaia Cattolica S. Cecilia 1903 che distribuirà caldarroste e frittelle nel Piazzale Tullio d’Albisola sulla Passeggiata Degli Artisti, prospiciente la spiaggia libera di Albissola Marina.

Domenica 16 ottobre, dalle ore 12.30, castagnata al Rifugio Pian delle Bosse a Pietra Ligure. Pranzo all’aperto, tree climbing e teleferiche per i più piccoli con la guida alpina. Raggiungibile a piedi in circa 30 minuti da Castagnabanca (Loano – Verzi).

Domenica 16 ottobre, dalle ore 15, i volontari della Lega Nazionale per la Difesa del Cane in collaborazione con i volontari A.i.b. Antincendio Boschivo e Protezione Civile di Savona, organizzano la quarta edizione della CaNstagnata al Canile di Savona: castagne, torte dolci e salate bibite e altre prelibatezze, poi pesca di beneficenza banchetto gadget.

Domenica 16 ottobre, dalle ore 14, l’Associazione Volontari Protezione Civile “Tonino Mordeglia” organizza la 24° castagnata in Pineta Bottini a Celle Ligure. Per raggiungere la pineta sarà in funzione la funicolare dei Bottini.

Fino a domenica 16 ottobre “Zucca in piazza” a Rocchetta di Cengio, la manifestazione nata per valorizzare la cucurbitacea salvata dalla estinzione.

salto acciuga

A Laigueglia si svolgerà la quinta edizione de “Il salto dell’acciuga”, il 15 e 16 ottobre. L’evento, organizzato dall’associazione turistica Pro Loco di Laigueglia, con il contributo del Comune di Laigueglia, in collaborazione con l’Associazione Mare e Mestieri, riproporrà l’incontro tra la terra e il mare, con la rinnovata Via del sale che unisce da sempre le comunità liguri e piemontesi attraverso iniziative culturali, mostre, enogastronomia e prodotti del territorio, associazionismo, musica, danze, poesia, letteratura e molto altro. Tema del 2016: “non si butta via niente: non sprecare, riciclare, riusare e costruire un futuro sostenibile”.

Per la musica ad Albenga ecco “Ottobre De André”, manifestazione promossa dai Fieui di caruggi. Con Dori Ghezzi e Antonio Ricci nelle vesti di padroni di casa, una serie di eventi e tanti ospiti – Teresa De Sio, Amedeo Minghi, Enrico Ruggeri, Giorgio Conte – animeranno l’ottobre ingauno, dedicato tradizionalmente a Fabrizio De André e alle tematiche a lui care. Sabato 15 ottobre alle ore 17 un curioso appuntamento nella chiesa sconsacrata di San Lorenzo in piazza Rossi: “Ma lassù mi è rimasto Dio”. Storie sacre e profane si alterneranno tra il profumo dell’incenso e le luci dei ceri, in una ambientazione suggestiva.

Per la cultura sabato 15 ottobre inaugura la mostra fotografica “Madri Sospese”, percorsi di lutto perinatale e recupero del femminile è organizzata dai volontari dell’associazione Ciaolapo. L’esposizione, con le foto di Alessandra Fuccillo, è visibile da sabato 15 a sabato 29 ottobre nella biblioteca civica di Palazzo Oddo ad Albenga.

Nel weekend apre la stagione autunnale del Teatro dell’Opera Giocosa con “Nina, o sia la pazza per amore”, commedia in prosa ed in verso per musica di Giovanni Paisiello tratta dalla commedia Nine ou La olle par amour di Benoit-Joseph Marsollier des Vivetières. (traduzione italiana di Giuseppe Carpani con aggiunte di Giovan Battista Lorenzi). L’opera va in scena domenica 16 ottobre, ore 15.30, al Teatro Chiabrera di Savona.

Domenica 16 ottobre, al mattino, raduno di auto storiche in Piazza San Nicolò a Pietra Ligure.

Non mancheranno, come ogni weekend di ottobre, anche le manifestazioni sportive, come la prima edizione del “Triathlon Città di Savona”, gara organizzata dalla ASD Triathlon Savona, con la collaborazione e il patrocinio dell’Assessorato allo Sport del Comune di Savona, su due giorni per permettere lo svolgimento sia della competizione per gli adulti, sia per le categorie giovanili. Sabato 15 ottobre avrà luogo la gara su distanza Sprint (750 mt per la frazione natatoria, 20 km per la frazione ciclistica, 5 km per la parte podistica), la gara per i così detti Age Group.

La Dieci di Vado

Per domenica 16 ottobre, dalle ore 7:30, l’Associazione Sportiva Dilettantistica Podistica Savonese (SV561), con l’approvazione della FIDAL e il patrocinio dei comuni di Vado Ligure e Quiliano, organizza, domenica 16 ottobre, “La Dieci di Vado e Quiliano”, gara di corsa su strada sulla distanza di 10 Km inserita nel calendario regionale Fidal, presso il Campo Sportivo “Ferruccio Chittolina” di Vado Ligure.

Non ancora nata e già oggetto di grandissimo interesse da parte del mondo del ciclismo, la prima edizione della Gran Fondo in rosa si terrà a Laigueglia domenica 16 ottobre, manifestazione non è competitiva la cui partecipazione è riservata al solo pubblico femminile.

Domenica 16 ottobre, dalle ore 9:00, si svolgerà una Giornata FAI d’Autunno nel segno del patrimonio artistico e culturale italiano. Quest’anno il gruppo FAI di Savona ha scelto Noli come luogo per la FAIMarathon 2016. Si potrà visitare: il Castello di Monte Ursino, la Chiesa Di San Francesco D’ Assisi, San Paragorio e la Torre San Giovanni.

Per tutti gli eventi e le manifestazioni previste nel fine settimana è possibile consultare la nostra sezione Life.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.