IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calizzano, rissa tra ivoriani e nigeriani nella struttura di accoglienza: tre feriti

Uno dei feriti aveva fatto uso di cannabinoidi, quattro le persone denunciate per rissa e lesioni

Più informazioni su

Calizzano. I carabinieri hanno deferito in stato di libertà, con l’accusa di rissa e lesioni, quattro extracomunitari richiedenti asilo e attualmente ospiti dell’Hotel Lux. Si tratta di due nigeriani, Omoruyi Skyboy (25 anni) e Okunrobo Omoba (23), e di due giovani originari della Costa d’Avorio, il 25enne Kone Adama ed il 18enne Domande Salvador.

I quattro, nel tardo pomeriggio di venerdì, si sono resi protagonisti di una lite all’interno dell’hotel che li ospita: la discussione tra i due ivoriani e i due nigeriani ben presto è sfociata in scontro fisico. Due di loro, Kone Adama e Omoruyi Skyboy, sono stati in seguito portati all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure dove hanno ricevuto entrambi 8 giorni di prognosi per lievi ferite al volto. Skyboy è stato anche trovato in stato di abuso di cannabinoidi.

Nel corso della rissa è rimasta ferita anche una terza persona, il 22enne gambiano Jabbie Dauda, che è intervenuto nel tentativo di sedare la lite riportando lievi ferite alla mano sinistra.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. F.Nietzsche
    Scritto da F.Nietzsche

    Avanti così che andiamo a gonfie vele..
    I radical chic che hanno voluto questo stato di cose e l’hanno ottenuto con un enorme inganno ora saranno contenti.
    E il popolo intanto sta a guardare disarmato..

  2. nervoso
    Scritto da nervoso

    …le nostre “risorse” quelle che ci pagheranno le pensioni si rendono protagoniste nel sociale!!

  3. Scritto da Pietro Pollini

    Dove trova un rifugiato i soldi per procurarsi cannabinoidi?
    Rifugiati che spesso si lamentano del razzismo di noi Italiani, sono i primi a mostrare insofferenza tra loro – leggevo altrove di scontri in corso tra ivoriani e nigeriani che mal si sopportano proprio a Calizzano. Quali provvedimenti verrano presi? Immagino poco o nulla.