IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Serie C femminile: partenza positiva per il Vado risultati

Secca sconfitta per l'Andora

Vado Ligure. Inizia con il piede giusto il cammino del Vado nel campionato regionale di Serie C. In occasione della prima giornata le ragazze di mister Raffaella Fracchia hanno superato per 3-0 l’Unione Sanremo.

Le rossoblù si sono portate in vantaggio nel primo tempo grazie a una rete di Levratto. Poi, nella parte finale del match, le marcature di Greco e Simeoni hanno definitivamente chiuso i conti.

Il Vado ha giocato con Parodi, Papa, Spotorno, Campanella, Salvo, Ymeri, Levratto (Demitri), Bonifacino (Perata), Valle (De Luca), Greco, Simeoni; a disposizione Lanza, Pastore, Sacco.

La prima uscita ufficiale dell’Andora, ultima realtà nata nel panorama provinciale femminile, non è stata positiva. Le biancoblù si sono arrese alle più esperte avversarie dello Spezia, vittoriose per 8 a 1.

E’ l’Andora a passare per prima in vantaggio al 6° su punizione con Maggi, ma due punizioni di Palombini al 16° e 25° ribaltano il risultato. Ricci al 35° sigla il 3-1 e Battolla al 44° fissa il parziale del primo tempo sul 4-1. In avvio di ripresa al 4° Vatteroni firma il 5-1, al 15° giunge il 6-1 di Battolla. Le reti di Diamanti su rigore al 44° e di Vatteroni al 46° fissano il punteggio sul definitivo 8-1.

Le spezzine allenate da Feltrin hanno schierato Catano, Losa (s.t. 40° Ercolino), Ghisolfi (s.t. 16° Lombino), Ricci, Ratta (s.t. 27° Simonini), Capua, Chilosi, Diamanti, Battolla, Palombini, Vatteroni; a disposizione Montefiori, Bella, Berti, Valenti.

Piccardo, mister dell’Andora, ha mandato in campo Gasparlin, Tacchi, Isolesi, Giusto, Maggi, Adamo, Cimarolli, Percaccio, Lo Presti (s.t. 9° Rizzuto), Palmieri, Casciano; in panchina Bonavia.

Nell’altro incontro della giornata successo della Lavagnese per 9 a 1 sul campo del Genoa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.