IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, inizia il Corso di Politica di Univalbormida: due incontri sul referendum costituzionale

Inizierà Fulvio Briano per il SI', secondo incontro con Maria Gabriella branca per il NO

Cairo Montenotte. Sarà il sindaco di Cairo nonchè esponente del Partito Democratico Fulvio Briano a dare il via, domani (mercoledì 12 ottobre), al corso di politica nell’ambito del venticinquesimo anno accademico appena iniziato dell’Univalbormida di Carcare.

Alle ore 15, nella Sala Consiliare del Comune di Carcare, il primo cittadino cairese terrà una lezione sul referendum, a nome del Comitato per il SI’, del 4 dicembre, in cui ci si dovrà esprimere in merito all’approvazione del testo della legge costituzionale concernente disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione’. Votando “sì” passerà il disegno della legge Renzi-Boschi, ed è ciò che invita a fare Briano.

Nella lezione del 26 ottobre, invece, il “no” sarà illustrato da Maria Gabriella Branca, presidente del Comitato di Savona per il NO. Il corso di politica proseguirà poi il 9 novembre con il consigliere regionale Luigi De Vincenzi, Pd, il 7 dicembre sarà la volta dell’assessore alla Sanità nonché Vice Presidente della Regione Liguria, Sonia Viale, Lega Nord, l’11 gennaio invece salirà in cattedra un altro consigliere regionale, Andrea Melis, del Movimento 5 Stelle, e a chiudere il ciclo di incontri, il 25 gennaio, sarà l’europarlamentare Lara Comi di Forza Italia, Vice Presidente del Partito Popolare Europeo.

Le prime due lezioni del Corso di Politica sono gratuite e aperte a tutti, proprio per offrire un servizio di informazione in vista dell’appuntamento alle urne di dicembre. Per partecipare agli altri incontri occorre iscriversi all’anno accademico 2016/2017 dell’Univalbormida, al costo di 30 euro, cifra con cui è possibile frequentare tutti i corsi dell’offerta formativa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.