IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In aumento nel savonese gli infortuni mortali sul lavoro e le malattie professionali

Più informazioni su

Savona. 12.523 infortuni sul lavoro denunciati in Liguria nel corso dei primi sette mesi del 2016 (da gennaio a luglio), l’anno scorso, nello stesso periodo, erano stati 12.705 (-1,43%), nel savonese sono stati 2.425 contro i 2.479 (-0,24%). In aumento, invece, gli infortuni mortali in Liguria, 12 contro i 10 del 2015, nel savonese 5 contro i 2 dello scorso anno. Salgono anche le malattie professionali denunciate, in Liguria 718 contro le 659 del 2015 (+8,95%): nel savonese le denunce sono 128, rispetto alle 118 dello scorso anno (+8,47%).

Questi i dati diffusi dall’Anmil, su elaborazione dei dati Inail, in occasione della 66° Giornata per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro che a Savona sarà celebrata domenica 9 ottobre.

In apertura della giornata, alle ore 8.00, nella Chiesa di San Giovanni Battista in San Domenico, in Via Mistrangelo a Savona, si terrà la Santa Messa in memoria di tutte le vittime del lavoro. In seguito, alle ore 8.45, previsto il trasferimento alla Torretta per rendere omaggio ai Caduti in mare. Alle ore 9.00 si terrà la deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti sul Lavoro presso la rotonda davanti al Priamar e, a seguire, il corteo per il centro cittadino verso il Palazzo del Comune di Savona. Alle ore 9.45 la cerimonia civile nella Sala Rossa del Palazzo Comunale di Savona.

I lavori si apriranno con i saluti del presidente territoriale ANMIL Savona Giancarlo Bertana, e con i saluti del Sindaco Ilaria Caprioglio e delle altre autorità presenti. Interverranno il Direttore Inail di Savona Enrico Lanzone, l’Assistente Sociale Inail Adriana Giacchello e l’Europarlamentare On. Brando Benifei, membro della Commissione per l’occupazione e gli affari sociali dell’Parlamento Europeo e Vicepresidente dell’Intergruppo sulle Disabilità del Parlamento europeo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.