IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola Pallavolo e Spinnaker fianco a fianco da 20 anni

Le parole di Sandro Gazzotti e Nerino Lo Bartolo

Albisola Superiore. Per descrivere il rapporto tra l’azienda Spinnaker e l’Albisola Pallavolo non ci si può certo limitare ad una semplice e comune descrizione di main sponsor.

Sì, certo, l’azienda genovese, che opera nel settore dell’elettronica di consumo e telefonia dagli anni ’80, è a tutti gli effetti lo sponsor principale maschile della società sportiva nonchè sponsor del settore femminile, ma la passione e l’affiatamento che nel tempo hanno legato queste due realtà superano di gran lunga le aspettative rivolte ad una semplice sponsorizzazione.

Infatti Sandro Gazzotti e tutta la Spinnaker sono veri supporters, sempre presenti alle partite con un rapporto di vera amicizia con tutti i componenti della società. Insomma, non solo sponsor ma fans “sfegatati” e amici da prima linea.

Ci spiega Sandro Gazzotti: “Quello che noi abbiamo e sentiamo nei confronti dell’Albisola Pallavolo è una vera ‘malattia’, nel senso buono del termine! Siamo stregati e rapiti da questo gruppo di persone che, ancor prima di essere atleti e grandi sportivi, sono persone splendide, con valori umani radicati e importanti e che noi abbiamo visto trasmettere a tutte le generazioni di giovani giocatori e giocatrici nel corso del tempo. Non ci si può che innamorare di una realtà come questa e noi siamo orgogliosi di affiancare la nostra realtà lavorativa a questa società sportiva che rispecchia appieno tutti i nostri buoni propositi di sviluppo e crescita umana e professionale”.

Una vera e propria dichiarazione d’amore quella della Spinnaker nei confronti della Albisola Pallavolo ampiamente ricambiata, ecco le parole di Nerino Lo Bartolo, presidente della società sportiva: “Il nostro ringraziamento nei confronti della Spinnaker è immenso, grazie a loro riusciamo a sostenere le spese delle prime squadre maschile e femminile e già solo per questo dovremmo essere infinitamente grati, ma abbiamo la fortuna che dietro al nome Spinnaker ci siano persone come Sandro Gazzotti, la sua compagna Claudia e tutti i collaboratori che ci sostengono con una presenza costante, con il continuo supporto, con il tifo ai nostri ragazzi che ad ogni partita infatti controllano sugli spalti per essere sicuri di incrociare lo sguardo degli amici di sempre. Spinnaker è parte della nostra grande famiglia, perché è questo lo spirito dell’Albisola Pallavolo, essere una grande famiglia dove si fa sport e si cresce insieme“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.