IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, sorpreso a cedere una dosa di cocaina: nuovo arresto in vico Stanchere

I carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile hanno monitorato la cessione di polvere bianca e poi sono intervenuti

Più informazioni su

Albenga. Stesso posto, vico Stanchere, altro pusher. Si potrebbe raccontare così l’ennesimo colpo allo spaccio messo a segno dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia ingauna che ieri, come era già successo pochi giorni fa, hanno arrestato Abdelkarim El Hassnaoui, marocchino classe 1987, dopo averlo sorpreso cedere una dose di cocaina ad un cinquantenne albenganese.

I militari del Nucleo Operativo stanno continuando a “martellare” con controlli quotidiani i vicoli del centro storico e l’azione sta portando i suoi frutti. Ieri i carabinieri hanno notato El Hassnaoui passare lo stupefacente al cliente e, non appena si sono avvicinati, il marocchino ha tentato la fuga, ma senza successo.

Nella tasca del cliente i militari hanno subito recuperato la dose di cocaina appena smerciata, mentre in quella del pusher i soldi. Lo stupefacente ed il “ricavo della serata” è stato ovviamente posto sotto sequestro.

Il marocchino dovrà rispondere dell’accusa di spaccio e, su disposizione del pm di turno Cristiana Buttiglione, è stato accompagnato in carcere ad Imperia in attesa dell’udienza di convalida del fermo.

Il cliente albenganese sarà invece segnalato all’Ufficio Tossicodipendenze della Prefettura di Savona quale assuntore, un provvedimento che prevede, tra le varie conseguenze, anche la sospensione della patente di guida e l’impossibilità di espatriare.

El Hassnaoui, che operava prevalentemente in Piazza Torlaro, è risultato essere incensurato, ma i carabinieri del Nucleo Operativo ritengono che avesse un rilevante giro d’affari in quella zona.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.