IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Itis nell’ex Tribunale. Lettera di Forza Italia per gli studenti: “Alziamo la voce”

Albenga. Lettera aperta alla cittadinanza di Albenga in difesa degli studenti dell’Itis di Campochiesa da parte dei consiglieri comunali di Forza Italia Eraldo Ciangherotti e Ginetta Perrone. “Alziamo la voce insieme” è il titolo della lettera con la quale i due esponenti della minoranza albenganese tornano sul tema dell’utilizzo dell’ex tribunale di Albenga per la scuola superiore ingauna: “Itis nell’ex tribunale? Divieto di accesso” dicono ironicamente i due consiglieri forzisti. “Gli studenti hanno un grosso difetto: sanno pensare e l’ingiustizia prosegue…”.

“L’ex tribunale di Albenga diventa scuola per accogliere soltanto 4 classi del Liceo statale Giordano Bruno, mentre resta il divieto di accesso agli studenti dell’Itis (117 alunni dell’Itis più 102 alunni del Liceo delle Scienze applicate) da anni dimenticati in un capannone di un privato, locato al Comune per circa 70 mila euro all’anno. Nonostante questa scuola rappresenti un’opportunità educativa ottimale per l’offerta formativa e la dotazione tecnologica dei laboratori” aggiungono.

“Eppure, con 4 annualità di affitto risparmiato dai bilanci comunali, si pagherebbero i lavori per rendere l’ex tribunale interamente scuola, lasciando una piccola porzione del Palazzo ad ufficio del giudice di pace. Se gli studenti vorranno organizzare una manifestazione pacifica nel piazzale antistante l’ex Palazzo di giustizia, noi ci saremo. Per il bene delle nuove generazioni, alziamo la voce insieme” concludono Ciangherotti e Perrone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.