IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Aggiungi un posto a tavola”, festa sul lungomare di Loano per raccogliere fondi per i terremotati

Per un giorno il lungomare si trasformerà in una lunga tavolata, previsti anche eventi nello spazio di Orto Maccagli

Loano. Il Comune di Loano organizzerà domenica 30 ottobre la prima edizione di “Aggiungi un posto a tavola”, giornata solidale, un evento di aggregazione in collaborazione con tutte le associazioni del territorio destinato a divenire un appuntamento fisso nei prossimi anni, per fornire un sostegno ed aiuto ad iniziative umanitarie e di solidarietà.

L’evento in programma il 30 ottobre sarà, ovviamente, destinato integralmente alla raccolta fondi per le popolazioni colpite dal terromoto del centro Italia, tragedia che ha profondamente colpito l’intero territorio nazionale sia dal punto di vista umano che economico. Nel corso degli incontri organizzati dall’Assessorato al turismo e Cultura tutte le Associazioni loanesi hanno risposto all’appello e si sono dichiarate disponibili a collaborare per l’ottimale riuscita dell’evento.

In concreto la giornata intitolata “Aggiungi un posto a tavola” trasformerà il lungomare in una lunga tavolata dove i loanesi e i turisti potranno degustare un pasto a menu fisso composto da polenta con salsiccia, dolce ed acqua ad offerta minima di 10 euro, oltre ad un piatto supplementare (panino con punta di vitello) con offerta minima di 5 euro, preparati dalle associazioni che abitualmente organizzano le sagre e che hanno aderito con entusiasmo all’evento.

La gestione della prevendita e vendita dei biglietti nella giornata del 30 sarà curata dal Comitato della Croce Rossa Italiana di Loano che, a livello nazionale, ha attivato una raccolta fondi dedicata al sostegno delle popolazioni colpite dal recente terremoto ed è in grado di far pervenire in modo diretto ed efficace gli aiuti. Durante tutta la giornata, inoltre, nello spazio eventi di Orto Maccagli e in altri spazi del centro, le associazioni loanesi che abitualmente si occupano di animazione ed eventi proporranno, a partire da mezzogiorno, balli, musica ed esibizioni sportive per allietare tutte le persone che vorranno partecipare a questa tavolata solidale. In caso di maltempo la manifestazione si terrà la domenica successiva.

“Colgo l’occasione per ringraziare – commenta l’assessore al Turismo Cultura e Sport Remo Zaccaria – tutte le nostre associazioni che hanno immediatamente risposto all’appello di questa giornata solidale e si sono dichiarate disponibili a supportare l’amministrazione non solo per un evento una tantum ma ad affiancare il Comune annualmente per iniziative di solidarietà. Voglio altresì ringraziare gli esercizi commerciali e le aziende, loanesi e non, che hanno risposto all’appello dell’amministrazione e si sono dichiarate disponibili a supportare gli organizzatori con la fornitura di generi alimentari e bevande da utilizzare per la preparazione dei pasti. Ancora una volta abbiamo dimostrato che al momento del bisogno l’unione fa la forza ed il mondo dell’associazionismo costituisce una risorsa imprescindibile per raggiungere obiettivi importanti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.