IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ad Albisola Superiore l’allerta rossa non ferma neanche il Pedibus fotogallery

La pioggia finora non ha causato particolari disagi

Albisola Superiore. “Non ci ferma niente”. Lo dicono con un pizzico di orgoglio i conducenti dei “Pedibus” che, questa mattina, hanno regolarmente prestato servizio ad Albisola Superiore.

alerts rossa vuole aperte

Le scuole del comune rivierasco, infatti, sono aperte nonostante l’allerta rossa: una decisione, quella del sindaco Franco Orsi, in controtendenza rispetto a quella di tutti i suoi colleghi degli altri Comuni della riviera, che hanno optato per la chiusura sia nel bacino di levante (su cui è stata diramata allerta rossa) che in quello di ponente, su cui vige invece l’allerta arancione.

Fino a questo momento la pioggia è caduta solo in quantità limitata, dando ragione ad Orsi: non si registrano disagi, infatti, su tutto il territorio albisolese. Tutto ha funzionato senza problemi incluso il Pedibus: i volontari, armati di impermeabili e ombrelli, hanno deciso di sfidare la pioggia garantendo alle famiglie il regolare svolgimento di tutte le “corse”.

E in molti hanno deciso di usufruire del servizio nonostante il maltempo. Non mancano ovviamente le famiglie che hanno scelto di accompagnare i figli in auto, e anche quelle che invece hanno deciso di tenerli in casa: le defezioni si sono registrate soprattutto alle medie, dove si stima manchi circa la metà degli studenti, mentre alle elementari la maggior parte dei bambini sono regolarmente presenti.

Qualche disagio si è registrato invece ad Ellera, dove alcune famiglie residenti vicino ad un affluente del Sansobbia sono state evacuate in via precauzionale. Clicca qui per le notizie aggiornate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.