IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Via alla quinta edizione di “Stars a Balestrino”

La rassegna di Teatro contemporaneo, diretta da Shel Shapiro, torna nel borgo dell’entroterra savonese fino a domenica 7 agosto

Più informazioni su

Balestrino. Inizia domani “Stars a Balestrino” la quinta edizione della rassegna di Teatro contemporaneo in Liguria diretta da Shel Shapiro, che torna nel borgo dell’entroterra savonese dominato dall’antico castello fino a domenica 7 agosto.

Un’edizione al femminile che comprende una prima teatrale nazionale (Assolo per due – venerdì 5 agosto), un incontro sul nuovo potere delle donne (Women have the power – mercoledì 3) e spettacoli innovativi, incentrati sulla figura femminile declinata attraverso ironia, tragedia, lirica, ricordo e omaggio. “Anche quest’anno – ha detto Shel Shapiro, direttore artistico del festival – Stars rappresenta forse l’unica alternativa valida in Liguria di teatro non allineato, credibile e di qualità”.

Lo spettacolo di apertura è Milonga Anarquista! della compagnia teatrale indipendente Trabateatro di Savona che mette in scena, alle 21:15 presso le antiche scuderie dei Marchesi del Carretto, l’ultimo atto della Trilogia del tango, un testo scritto e interpretato da Annapaola Bardeloni, in scena con Nicola Calcagno alla chitarra e Stefan Gandolfo al contrabbasso. La grande storia d’amore e anarchia di Serafina America Scarfò e Severino Di Giovanni, un racconto di lotte, fughe, ritorni nella Buenos Aires degli anni Trenta, storie di uomini con la durezza negli occhi e la poesia nell’anima, di donne nascoste sotto nomi e abiti maschili, di messaggi mimetizzati tra le note sfrontate della Milonga.

Trabateatro, Compagnia Teatrale Indipendente, nasce nel 2002 da un esperimento tra un’attrice e due musicisti su come far dialogare due strumenti e una voce senza fermarsi all’idea dell’accompagnamento o del sottofondo. Il primo spettacolo, “Trabazask, De Andrè che raccontava le storie”, è rimasto ininterrottamente in scena per otto anni tra Genova, Napoli, festival internazionali, rassegne, teatri, cantine. Dal successo del primo tentativo la Compagnia decide di strutturarsi e di auto produrre spettacoli agili, adattabili al luogo che li ospita, in grado di farsi comprendere e amare da un pubblico eterogeneo.

Il filo conduttore dei loro spettacoli è l’incontro tra la musica e la parola, tra canzone e narrazione. Due strumenti a corda che parlano e tre voci che suonano sono la base imprescindibile. Raccontare, affrontare un tema con una preparazione lunga e meticolosa, libertà creativa e apertura al confronto rendono possibili le collaborazioni con altri artisti o altre strutture. Oltre alla produzione, Trabateatro è presente da anni come progetto didattico in Italia e all’estero e propone seminari, stage, percorsi formativi incentrati sulla parola come strumento poliedrico di comunicazione.

Stars a Balestrino è realizzato con il sostegno della Regione Liguria e del Comune di Balestrino, con il contributo della Fondazione Agostino Maria De Mari – Cassa di Risparmio di Savona. L’associazione Stars ringrazia gli sponsor Groupama, Azimut di Daniele Polti, Natureshop, Sole Mare, Controstampe e i compagni di viaggio Pro loco di Balestrino, Vama Service, Serilab, OPS. Si ringrazia, inoltre, il Comune di Balestrino per la concessione degli spazi.

I biglietti interi costeranno 18 euro per tutte le serate e 32 il ridotto “Vieni a teatro in compagnia“ per 2 persone, mentre l’abbonamento a tre spettacoli a scelta costerà 50 euro.

Punti vendita: LOLLIPOP Loano, via G. Garibaldi n.64 – tel. 019.675488; LA CASA DEL DISCO Alassio, via V. Veneto n.70 – tel. 0182.640479; CAFE’ DES ARTISTES Pietra Ligure, via G. Garibaldi n.30 tel. 327.7579668; LIBRERIA SAN MICHELE Albenga, via Episcopio n.1 tel. 0182.559254.

A Balestrino per tutta la durata del festival, dalle 19 in poi, sono aperti due ristoranti, Cecchin e La Greppia, la pasticceria Il Dolce Castello e la bancarella di LoaLibri. Come arrivare a Balestrino: Autostrada A10 uscita Borghetto Santo Spirito, direzione Toirano, bivio a sinistra per Balestrino; 8Km dall’uscita dell’autostrada.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.