IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operaio morto a Portovado, sette persone indagate dalla Procura fotogallery

Devono rispondere di omicidio colposo, connesso alla mancata osservanza delle norme di sicurezza sul lavoro

Savona. Sono sette gli indagati per la morte di Abel Edgar Astudillo Mosquera, il 51enne operaio originario dell’Ecuador deceduto in seguito alle lesioni riportate nella caduta da un tetto di una casa in ristrutturazione in via De Litta a Portovado.

infortunio lavoro

Gli indagati sono Miguel Pisano, titolare della Pf Servizi Genova; Ruben Rodrigo Olivera; Davide Reali, datore di lavoro dell’operaio; Leonardo Ferraris, amministratore del condominio di via De Litta; Andrea ed Antonio Usai, della Edilandrea, azienda appaltatrice dei lavori; Roberto Vignola, responsabile per la sicurezza nel cantiere. Devono rispondere di omicidio colposo, connesso alla mancata osservanza delle norme di sicurezza sul lavoro.

L’uomo stava realizzando una cupola di plastica per avvolgere il tetto quando è precipitato sfondando un pannello di plastica ondulata. L’intera area di cantiere è stata sequestrata su disposizione della Procura proprio per consentire le necessarie indagini.

Secondo i riscontri di carabinieri e ispettori Asl, l’operaio stava lavorando senza alcuna imbragatura di sicurezza che, secondo i responsabili del cantiere, non sarebbe stata necessaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.