IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Unioncamere propone una giornata sulle opportunità in ambito “Agroalimentare, bio-economy e sviluppo rurale”

L’evento sarà trasmesso in videoconferenza nelle sedi delle Camere di Commercio liguri

Savona. Il settore agroalimentare è tra i più rilevanti per l’economia della nostra regione. In linea con la grande attenzione posta dall’unione europea sui temi della bio-economia, della sicurezza alimentare e dello sviluppo sostenibile, il Sistema Camerale ligure in collaborazione con la Regione Liguria ed Apre promuove una giornata di approfondimento sulle opportunità finanziarie a livello comunitario, nazionale e regionale per supportare gli investimenti produttivi ed immateriali delle imprese e dei soggetti economico-istituzionali coinvolti in tali ambiti.

Sono interessati i comparti agricolo, agroalimentare e rurale. L’appuntamento è per il 6 aprile alle 9.30 alla Camera di Commercio di Imperia (Sala Multimediale) ma, data la rilevanza delle tematiche trattate, l’evento sarà trasmesso in videoconferenza presso la sede delle altre tre Camere di Commercio liguri.

“Il nuovo programma di sviluppo rurale è la misura che rappresenterà, fino al 2023, il principale strumento finanziario a disposizione della Regione Liguria per sostenere gli investimenti delle imprese liguri del comparto e costituirà un’opportunità importante per lo sviluppo dell’entroterra. Abbiamo già avviato alcuni bandi semplificati e altri ne apriremo nei prossimi mesi per dare un supporto concreto al comparto agricolo e all’economia rurale della nostra regione”, spiega l’assessore regionale all’agricoltura Stefano Mai.

“E’ un’occasione di particolare rilievo – afferma il vice presidente di Unioncamere Liguria, Franco Amadeo – in quanto riunisce per la prima volta sul territorio in un’unica sessione i rappresentanti di Commissione Europea, Regione, Ismea e altri attori nazionali e locali che gestiscono misure di supporto ad investimenti in questo macro settore di attività.”

L’info day offrirà un quadro delle linee di finanziamento accessibili: Regione Liguria presenterà il programma di sviluppo rurale 2014-2020, l’istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare Ismea descriverà gli strumenti finanziari disponibili a livello nazionale, i referenti della commissione europea in videoconferenza dalla sede di Bruxelles e i referenti del punto di contatto nazionale dell’agenzia per la promozione della ricerca europea presenteranno gli strumenti comunitari.

Nel pomeriggio, coloro che ne avranno fatto richiesta, potranno incontrare i relatori. Si offre così ai partecipanti l’opportunità di approfondire le proprie esigenze di investimento e ottenere indicazioni personalizzate rispetto alla fonte di finanziamento più idonea.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.