IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Toirano e Pommiers rinnovano la loro fratellanza e si confrontano sui grandi temi

Sabato mattina i delegati francesi hanno preso parte ad un consiglio comunale congiunto

Toirano. Nel fine settimana scorso la comunità toiranese ha ricevuto la visita di buona parte del consiglio comunale della città di Pommiers, il paese della regione del Rodano con cui Toirano è gemellata dal 2011.

Sabato mattina i delegati francesi hanno preso parte ad un consiglio comunale congiunto in occasione del quale sono stati rinnovati gli impegni che i due Comuni hanno assunto con il gemellaggio.

Le due assemblee consiliari si sono sedue nuovamente intorno ad un tavolo per discutere sulle azioni comuni che sono state intraprese o i progetti futuri su grandi temi di interesse generale: il rischio idrogeologico, la protezione civile, la riqualificazione ambientale, le politiche politiche sociali e giovanili, lo sviluppo socioeconomico, il turismo e l’enogastronomia.

Il momento più toccante è stato l’esecuzione degli inni nazionali dei due paesi e il minuto di silenzio in ricordo delle vittime dei recenti attentati.

“Abbiamo voluto organizzare questo consiglio – spiegano i consiglieri delegati allo sport e alle associazioni Ambrosio Scannapieco e Denise Aicardi – perché ci sembrava utile uno scambio di idee con il nostro ‘gemello’ che ha un territorio simile al nostro. E’ raro vedere le amministrazioni comunali di due nazioni riuniti in un unico consiglio per l’interesse dei loro paesi. Scambiarsi informazioni sulla gestione del proprio paese rappresenta sotto tutti i punti di vista un punto di partenza per un’evoluzione migliorativa dei diversi campi di azione e non ultimi o meno importanti quelli relativi a lavori pubblici, scuola e sociale”.

Per amalgamare maggiormente le scuole e sopratutto i ragazzi dei due paesi, il comitato per il gemellaggio e l’amministrazione comunale hanno organizzato, per il mese di maggio, tre giornate durante le quali i ragazzi francesi visiteranno

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.