IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spaccio, fermato con 24 grammi di hashish: scarcerato, ma non potrà tornare ad Albenga

Nei guai è finito un 26enne marocchino che è stato processato per direttissima

Albenga. E’ stato processato per direttissima questa mattina in tribunale Azzeddine El Mamouni, il ventiseienne marocchino arrestato ieri dai carabinieri di Albenga con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga.

Il suo arresto è stato convalidato e il nordafricano è stato rimesso in libertà con il divieto di dimora ad Albenga. Vista la richiesta di termini a difesa il processo riprenderà invece il prossimo 21 aprile.

L’arresto di El Mamouni ha preso le mosse da un controllo dei militari: il marocchino è stato notato in compagnia di alcune persone in lungo Centa Dante Alighieri ed è stato fermato. Nel corso della successiva perquisizione è saltata fuori una tavoletta di hashish (circa 24 grammi di sostanza).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.