IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, cominciano playoff e playout

Cominciano gli incontri decivi per la promozione in Serie C e per sfuggire alla retrocessione; da domani il tabellone di playoff e il girone di playout

Savona. Cominciano domani le sfide dei playoff e dei playout femminili di pallavolo della Serie D; conclusi i gironi territoriali, a ratificare la classifica sarà la seconda fase, nella quale le società si incontreranno per decidere le promozioni e le retrocessioni della serie ligure.

Per i playoff la Fipav ligure ha previsto un tabellone a eliminazione diretta al meglio delle tre gare, con ben dodici società presenti; saranno queste a sfidarsi per i posti in Serie C, fortemente dipendenti dalle retrocessioni dai campionati nazionali verso la massima serie regionale.

La prima giornata, che si disputerà domani e domenica, vedrà in campo Albaro Nervi contro Virtus Sestri, Nuova lega pallavolo Sanremo contro Normac Albaro, Avg Campomorone contro Soccerfield Loano, Cogoleto volley contro Spedia volley, Vitrum & Glass Carcare contro Tigullio volley e Volley Villafranca contro Celle Varazze volley.

Le squadre prime nominate disputeranno questo turno in casa, in quanto classificate in posizione peggiore delle rivali nel rispettivo girone; il ritorno e l’eventuale sfida decisiva, invece, si disputeranno sul terreno di casa della società con la miglior posizione nel proprio girone di Serie D. A questo turno ne seguiranno altri due, per comporre la classifica con le priorità di promozione.

La sfida per sfuggire alle retrocessioni, invece, si svolgerà con un girone all’italiana, nel quale le squadre impegnate incontreranno solo le società con cui non hanno condiviso il girone della prima fase; i risultati con le altre squadre, invece, saranno considerati acquisiti.

I playout, allora, cominciano con una classifica già delineata che, in virtù dei risultati dei gironi territoriali della Serie D, vede la Asd Vivisemm in vetta con 16 punti, seguita dalla Golfo di Diana volley con 15, dall’Albisola pallavolo con 11, la Colle ecologico Uscio con 10, la Volleyscrivia progetto volare con 9, il Casarza Ligure con 7, la Chiavari United con 3 e la Vtat Armataggia con 1.

Le otto giornate comporranno una classifica definitiva, che determinerà – anche in questo caso in funzione delle retrocessioni “dall’alto” – le società destinate a lasciare la serie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.