IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scandalo “Panama Papers”, coinvolti tre savonesi: Vacca, Nucera e Baglietto

Savona. 800 italiani titolari di società offshore e clienti della Mossack Fonseca, lo studio legale di Panama specializzato nella costituzione e amministrazione di società scudo. Tra questi ci sono tre savonesi: il coordinatore provinciale di Forza Italia Santiago Vacca, Giovanni Battista Baglietto, dei cantieri navali, e Andrea Nucera, imprenditore latitante a Dubai.

L’elenco “Panama Papers” è stata pubblicato dal settimanale “L’Espresso”: una mole incredibile di documentazione, che vede coinvolti politici, sportivi, imprenditori e personaggi del mondo dello spettacolo con conti e società nei paradisi fiscali. Tra i nomi di personaggi illustri quello dell’attore Carlo Verdone, dello stilista Valentino e dell’imprenditore Luca Cordero di Montezemolo.

Il nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Genova ha avviato accertamenti preliminari sui nove nomi di imprenditori dello shipping e building residenti in Liguria comparsi nella lista dei Panama Papers pubblicata stamani dall’Espresso. Le Fiamme gialle dovranno verificare se vi siano ipotesi di reato come l’autoriciclaggio o illeciti amministrativi. Al termine delle verifiche e in base alla relazione che verrà’ fatta alla procura dalle Fiamme Gialle l’autorità’ giudiziaria deciderà’ se aprire o meno un fascicolo.

“Si tratta di una cosa che ho ereditato da mia mamma mancata di leucemia fulminante nel 2010, che aveva dei risparmi in questo contenitore. L’ho alienato da tempo e regolarizzato” ha commentato il coordinatore provinciale di Forza Italia Santiago Vacca. “Fatti personali e comunque tutto chiaro e trasparente” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.