IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Savona a Genova per correre insieme ai grandi campioni della maratona

Da Savona alla Lanterna per correre insieme a Edwin Kipkorir con i connazionali Moses Wamaitha, Ronoh Alfred Kimeli e Paul Tiongik

Savona. Al via ci saranno anche il vincitore 2015 il keniota Edwin Kipkorir con i connazionali Moses Wamaitha , Ronoh Alfred Kimeli e Paul Tiongik vincitore quest’anno di due mezze, Ferrara e Prato, atteso anche l’etiope Taye Kuashu Damte. Un simile gruppo fa ben sperare in un nuovo record.
In campo femminile, reduce da un personale di 1.11’35” fatto alla Stramilano il 20 marzo scorso, la keniota Mary Wangari Wanjohi e la connazionale Pauline Eapan. Ecco perchè la “Mezza Maratona” di Genova da dodici anni rappresenta una manifestazione di forte richiamo. E quest’anno a corrrere lungo le strade della Lanterna ci saranno anche molti atleti in rrivo dalla provincia di Savona che hanno ancora nelle gambe la Corsa dei Papi di due settimane fa.

L’appuntamento genovese è fissato per il prossimo 24 aprile. Sono in programma tre corse podistiche nel cuore della città della Lanterna.  L’organizzazione dell’evento è curata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Podistica Peralto Genova sulla distanza di Km.21,097.

“Un grande manifestazione che da alcuni anni ha anche la volontà di coinvolgere l’intera città di Genova con un Villagio Eventi – sottolinea Mauro Semonella Presidente dell’ASD Podistica Peralto – quindi non solo una gara podistica di livello internazionale con uno dei percorsi più belli al mondo ecco perché ci aspettiamo atleti da tutta la regione. Partenza ed arrivo al Porto Antico cuore pulsante della città, attraversamento del più grande centro storico europeo, per non parlare dell’emozione di correre sulla sopraelevata: quasi come essere su un trenino panoramico per godere di tutte le bellezze della città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.