IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Savona 2.0”: i commercianti pronti all’accoglienza turistica fotogallery

Savona. “C’è stata una partecipazione importante e il progetto è andato al di là di ogni più rosea aspettativa: una testimonianza della vocazione crocieristica e turistica della città nella quale i commercianti vogliono finalmente essere parte attiva e veri protagonisti, come opportunità di crescita economica e occupazionale”. Lo ha detto Fabrizio Cupis della Confcommercio che ha tracciato un primo bilancio del progetto “Savona 2.0” rivolto all’accoglienza turistica e all’integrazione del tessuto commerciale cittadino con l’afflusso di croceristi delle navi Costa Crociere.

Savona 2.0: i commercianti a lezione di accoglienza turistica

Il progetto “Savona 2.0 – Accoglienza turistica diffusa”, è stato realizzato da Ascom Savona in collaborazione con il Comune di Savona e Costa Crociere e ha visto i commercianti andare a lezione per imparare tutto ciò che c’è da sapere della storia e dei simboli della città di Savona nell’ottica di garantire una maggiore informazione ai turisti.

“I commercianti che hanno aderito al progetto hanno svolto corsi di formazione e sono pronti ad accogliere i turisti e hanno voglia di fare crescere la loro città, ma soprattutto hanno compreso le potenzialità commerciali del turismo crocieristico: anche conoscere, grazie a Costa Crociere, i profili e le tipologie di turisti che sbarcano a Savona aiuterà il lavoro dei commercianti nell’accoglienza”.

La rete di esercizi commerciali saranno di supporto alle istituzioni per dare informazioni di base sulle bellezze artistiche e le tradizioni della città. Inoltre, i punti di accoglienza turistica collaboreranno alla divulgazione di materiale illustrativo per una più approfondita visita della città ed uno shopping curato e consapevole.

“L’obiettivo è che l’ospite e il turista possa trovare una vera accoglienza che magari prima non c’è stata, creando un indotto positivo per le attività commerciali e la promozione della città” conclude Cupis.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.