IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rissa a pugni e bottigliate in darsena a Savona: i rivali coperti di sangue fuggono tra la folla

Sul posto carabinieri e guardia di finanza

Savona. Subito i calci, i pugni e le bottigliate, poi l’inseguimento a piedi tra la folla del porto e infine la fuga, prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

E’ questa la dinamica della rissa avvenuta ieri sera nella zona della vecchia darsena di Savona. L’episodio si è verificato nella tarda serata, proprio davanti al bar “Vintage” di Calata Sbarbaro, a poca distanza dal distributore di benzina.

Stando a quanto riferito da alcuni testimoni, due persone (che secondo le descrizioni fornite sarebbero di nazionalità straniera) avrebbero preso a litigare furiosamente tra di loro per ragioni non meglio chiarite.

Ben presto i due contendenti sono passati dalle parole ai fatti e la lite è rapidamente degenerata in una vera e propria colluttazione fatta di pugni e calci e bottigliate. Secondo il racconto di alcuni, la violenza sarebbe stata tale che in breve i visi dei due rivali si sarebbero trasformati in vere e proprie maschere di sangue.

Dopo la zuffa iniziale, uno dei due avrebbe cercato di scappare fuggendo tra la folla di gente presente in quel momento in porto. L’altro si è subito lanciato all’inseguimento del rivale.

Nel frattempo, alcune persone hanno chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli uomini della guardia di finanza. Al loro arrivo, però, i due stranieri avevano già fatto perdere le loro tracce.

Qualche informazione utile a rintracciarli potrebbe arrivare dalle immagini catturate dalle telecamere di videosorveglianza dell’Autorità Portuale che sono presenti in porto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da rapalino

    Prendeteli e rispediteli a casa loro, facciamola finita con il buonismo……….