IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Protesta dei lavoratori Tpl a Savona: “Incertezza sul futuro e clima insostenibile” foto

Savona. Protesta e presidio dei lavoratori davanti ai cancelli dell’azienda Tpl Linea di Savona. C’è forte preoccupazione sul futuro del trasporto pubblico savonese, sui finanziamenti per l’azienda (senza la Provincia e i comuni in difficoltà), difficili condizioni del parco mezzi e del personale, infine le problematiche di gestione con diretto riferimento alle cause e alle vertenze in corso, non ultima quella per mobbing intentata dall’addetta stampa Sara Piccardi.

“C’è una situazione di incertezza che riguarda tanto i lavoratori quanto l’utenza. Abbiamo problemi di risorse e organici, senza contare che il clima in azienda non porta certo le rassicurazioni richieste da tempo. Vogliamo essere chiari: costi aggiuntivi o altro non devono essere scaricati sui lavoratori che in questi anni hanno fatto enormi sacrifici” commentano dalla Filt Cgil savonese.

“E’ chiaro che sul personale serve un cambio di rotta: pensiamo alla linea 40 da Savona verso Ponente che durante i mesi estivi sarà in forte sofferenza, con lunghi tempi di percorrenza”.

I sindacati attendono ora l’ufficializzazione della fusione tra Acts e Tpl Linea: “Dovrebbe essere pronto entro maggio e chiediamo di aprire un confronto fin da subito con l’azienda sul nuovo assetto: tuttavia senza garanzie sulle risorse per il trasporto (siamo ancora in attesa del famoso fondino) sarà difficile qualsiasi trattativa” conclude la Filt Cgil savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.