IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primarie Pd, la gioia di Cristina Battaglia: “Premiata la volontà di cambiamento” fotogallery video

Savona. “Sono molto contenta ed emozionata per questo risultato, una bella vittoria che premia le idee e i progetti messi in campo per la città di Savona”. Queste le prime parole di Cristina Battaglia, vincitrice delle primarie del Pd.

Primarie Pd Savona 2016: la vittoria di Cristina Battaglia

“Sono felice che i savonesi abbiano capito i messaggi di cambiamento e rinnovamento per il futuro della città: l’obiettivo che mi sono data è stato raggiunto, quello di coinvolgere tante persone, il dato di affluenza lo dimostra: non credo che la partecipazione sia stata influenzata dai ‘poteri forti’ del Pd, ma dal lavoro fatto con la gente in queste settimane”.

E il messaggio a Di Tullio: “Si lavora tutti assieme per vincere le elezioni, ora dobbiamo mettercela tutta. E se sarà in lista al momento è difficile dirlo”.

Ecco le prime reazioni dei sostenitori di Cristina Battaglia che stanno festeggiando la vittoria alle primarie: “Sono felicissima che Savona abbia scelto per il rinnovamento” ha commentato Lorena Rambaudi. Un grande cambiamento per la città e sono contento dell’esito delle primarie”, ha detto l’onorevole Franco Vazio. “E’ un risultato clamoroso che premia il lavoro di una giovane donna che potrà dare nuovo slancio alla città” ha detto l’assessore Luca Martino.

“Una bella giornata per il Pd e per Savona, il dato sull’affluenza è un risultato importante che rappresenta la grande voglia di partecipazione dei savonesi” ha sottolineato il segretario provinciale del Pd Fulvio Briano.

“In bocca al lupo per Cristina per quello che ha fatto in queste settimane, così come a Livio per la sua battaglia. Credo che l’intelligenza e la correttezza di entrambi i contendenti mi porti a credere che non i saranno gli errori dello scorso anno e che il partito resterà forte e unito per vincere le elezioni comunali a Savona” ha concluso Briano.

Primarie Pd Savona 2016: la vittoria di Cristina Battaglia

“Oggi Renzi ha vinto in tutta la Liguria. Alla Spezia con Pecunia (nuova segretaria provinciale del Pd) e a Savona con Battaglia (vincitrice delle primarie per il candidato sindaco): due donne di cui essere orgogliosi. Ora mettiamoci al lavoro tutti uniti per vincere le elezioni savonesi” ha commentato Raffaella Paita, capogruppo del Pd in Regione.

Il commissario del Pd ligure David Ermini ha aggiunto: “Quella di oggi è stata una vittoria per tutto il Partito Democratico savonese e ligure. Ben 3240 persone hanno deciso di partecipare a una grande occasione di democrazia e scegliere il proprio candidato sindaco. Le primarie del centrosinistra a Savona sono state un successo, come dimostra anche l’assenza di qualsiasi tipo di contestazione e hanno dato prova ancora una volta che il dibattito chiaro, aperto e serio sui contenuti, come quello che ha visto confrontarsi Cristina Battaglia e Livio Di Tullio, è ciò che i cittadini vogliono dalla politica. A Cristina Battaglia le mie più sincere congratulazioni per questa meritata vittoria. Allo stesso tempo voglio anche ringraziare Livio Di Tullio perché, già in questi primi momenti dopo l’esito del voto, si è dimostrato una persona davvero seria e corretta nel riconoscere la vittoria della sfidante. Adesso avanti tutti insieme con Cristina Battaglia e il centro sinistra unito per affrontare la sfida più importante che ci attende, quella delle elezioni amministrative. Se continueremo in questo percorso condiviso e aperto alla partecipazione dei cittadini porteremo a casa la vittoria”.

L’onorevole Anna Giacobbe ha chiosato: “Da questa sera Cristina Battaglia è la candidata di tutto il Pd e della coalizione. Una partecipazione molto ampia e un andamento del tutto regolare delle operazioni di voto confermano che quella delle primarie è stata la scelta giusta. Non sono certo pentita di avere sostenuto a viso aperto, senza tatticismi, Livio di Tullio. La sua campagna per le primarie non ha solo rappresentato un punto di vista: ha mobilitato sia persone attive nel Pd savonese, sia persone lontane dal nostro mondo tradizionale, lontane dalla politica anche, che hanno trovato idee, persone, umanità nel “noi” di Livio, nella sua visione della città. E ha raccolto il consenso di molti elettori. Cristina dovrà fare tesoro di tutto questo, non ne potrà fare a meno. Io, per quello che so e posso, sono a disposizione per dare una mano a lei e al Pd”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Roy

    Anche l’assessore martino fa parte del cambiamento?