IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, spiaggia invasa dalle “velelle”

Anche l'arenile di Pietra è stato ricoperto dalle "barchette di San Pietro"

Più informazioni su

Pietra L. La loro presenza, in questa stagione, non deve affatto stupire. L’invasione delle “velelle”, che in questi giorni stanno ricoprendo le spiagge savonesi, è infatti un fenomeno prettamente primaverile.

Nei giorni scorsi le piccole meduse erano già state segnalate sugli arenili di Savona, Loano, Finale e Borgio, mentre stavolta la foto arriva da Pietra Ligure.

Chiamata comunemente anche “Barchetta di San Pietro”, la velella ha uno scheletro cartilagineo trasparente (che assume un colore scuro dopo solo poche ore una volta spiaggiata) e una dimensione media di 2-4 centimetri, prolifica soprattutto in primavera e in autunno e il numero è in costante aumento in questo periodo.

La presenza delle velelle non ha nessuna conseguenza per le persone, ma produce un odore estremamente fastidioso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.