IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuove assunzione alle Grotte di Toirano, in arrivo 9 guide speleologiche

Si tratta di incarichi contrattualizzati per 24 ore settimanali della durata di sei mesi

Toirano. Il Comune di Toirano ha assunto nove guide speleologiche stagionali da utilizzare sino a metà ottobre presso le grotte preistoriche, di cui ha la gestione diretta. Per le assunzioni si era svolta lo scorso anno una selezione pubblica per titoli ed esami che aveva portato alla formazione di una graduatoria. Nel mese di marzo c’erano stati i primi ingressi in servizio, e dal 24 aprile l’organico sarà quasi completato con i due ultimi ingressi.

Il fabbisogno di personale è stato fissato dalla giunta in 10 unità. Si tratta di incarichi contrattualizzati per 24 ore settimanali della durata di sei mesi.

Le Grotte di Toirano da tempo sono meta di molti visitatori soprattutto nel periodo primaverile e estivo. Un tesoro naturale che custodisce varie forme di stalattiti e stalagmiti. Ma è interessante e merita una visita anche per il ritrovamento di tracce dell’Homo Sapiens-Sapiens di oltre 12.000 anni fa e resti di Ursus Spelaeus di circa 25.000 anni di età. Nelle grotte si trovano impronte di uomini preistorici e di ossa di orsi che vi si rifugiarono per sfuggire all’ultima glaciazione.

Toirano - suoni della preistoria nelle grotte

La grotta della Bàsura, conosciuta sin dal secolo scorso dopo le esplorazioni dello studioso don Nicolò Morelli, canonico di Pietra Ligure, è la più spettacolare. Nel 1950, alcuni abitanti di Toirano appassionati di speleologia scoprirono una serie di sale interne che seguono un percorso di circa 450 metri, meravigliose per la ricchezza e la varietà di concrezioni naturali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.