IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Il Neolitico nel Beigua”: visita guidata ai siti archeologici di Alpicella foto

L'escursione partirà alle 12 e la prenotazione è obbligatoria

Più informazioni su

Varazze. Domenica 10 aprile si terrà un evento dedicato al “Neolitico nel Beigua” che prevede una visita guidata ai siti archeologici e rituali sacri.

“Faremo un tuffo nella preistoria, in un lontano passato della Liguria in cui l’uomo ha iniziato a controllare le risorse naturali e a darsi una vera e propria organizzazione sociale: è la grande rivoluzione del Neolitico, di cui conserviamo importanti testimonianze nel Beigua” spiegano le Guide del Parco che accompagneranno al sito archeologico di Alpicella (Varazze) dove si visiterà l’esposizione archeologica permanente di oggetti litici e bronzei e ceramiche rinvenuti presso il “Riparo sotto roccia”, frequentato da cacciatori e pastori del Neolitico medio e dell’Età del Rame e del Bronzo, oltre a notevoli oggetti della Civiltà dei Vasi a Bocca Quadrata.

“Ci immergeremo poi nell’atmosfera spirituale delle antiche popolazioni liguri con una piacevole passeggiata nella natura lungo la ‘strada megalitica’, che ancora reca le tracce di antichi rituali sacri” concludono gli organizzatori dell’evento.

L’appuntamento è per domenica 10 aprile ad Alpicella, nell’entroterra di Varazze; l’escursione durerà mezza giornata con prenotazione obbligatoria entro sabato alle ore 12 (Ente Parco del Beigua tel. 010.8590300 – 393.9896251), costo iniziativa: 4 euro adulti, bambini fino a 12 anni gratuito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.