IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mercato del lavoro, crescono le offerte: lieve ripresa, il 13,1% nel savonese

Liguria. L’Osservatorio InfoJobs sul Mercato del Lavoro 2015 conferma il diffondersi di un clima di maggiore fiducia anche in Liguria supportato da un aumento del 2,7% delle offerte di lavoro regionali rispetto al 2014. Tra i settori più dinamici, al primo posto Marketing e pubblicità con il 24,4% sul totale regionale, seguito da Commercio, distribuzione e GDO con il 20,9% e Telecomunicazioni con l’11,9%.

Rispetto alle categorie più ricercate, in testa le Vendite con il 17,4% delle offerte totali, seguita da Commercio al dettaglio, GDO e retail (12,0%) e Manifatturiero, produzione e qualità (10,6%). Tra le province più attive, Genova risulta nel 2015 capofila regionale con il 63,3% delle offerte, seguita da La Spezia, con il 15,2% dell’offerta complessiva, e Savona con il 13,1% delle offerte.

Per quanto riguarda le categorie più ricercate, dai dati dell’Osservatorio InfoJobs 2015 emerge una top 5 guidata da Vendite, che si posiziona al primo posto con il 17,4% delle offerte in Liguria. Sul secondo gradino del podio troviamo Commercio al dettaglio, GDO e retail (12,0%) e, a seguire, Manifatturiero, produzione e qualità (10,6%), Amministrazione e contabilità (9,0%) e Marketing e comunicazione al quinto posto con il 7,4%.

“L’approvazione del Jobs Act e le agevolazioni alle assunzioni introdotte dal Governo hanno senz’altro favorito la ripresa di molti comparti importanti per il tessuto produttivo nazionale. Oltre alla crescita organica delle offerte di lavoro presenti su InfoJobs, a testimonianza dell’importanza di questa piattaforma nel panorama del recruiting online in Italia e della fiducia di aziende ed operatori economici nella nostra professionalità, un dato importante che emerge dall’Osservatorio 2015 è la crescita, anche in Liguria, dei settori ad alto tasso di creatività, come le PR, gli eventi, il marketing e la pubblicità: questo è un chiaro segnale che il nostro Paese non può tornare a crescere senza un forte investimento sui migliori talenti,” dichiara Giuseppe Bruno, General Manager di InfoJobs.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.