IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lotta alle mafie, incontro a Savona con “Libera”. Salvatore Borsellino a Pietra Ligure foto

Savona/Pietra L. “La Liguria è una terra di mafia. Camorra e Cosa Nostra prima, la ‘ndrangheta poi, si sono impadronite di fette rilevanti del nostro territorio, incutendo timore, condizionando la politica, accaparrandosi lucrosi appalti pubblici ed attività economiche”. Così il Coordinamento Provinciale di Libera Savona promuove l’incontro “Mafie in Liguria: facciamo il punto” che si terrà sabato 16 aprile alle ore 16 presso la Sala Rossa del Comune di Savona.

Interverranno Paolo Luppi, magistrato del Tribunale di Imperia e Luca Traversa, responsabile dell’osservatorio “Boris Giuliano” sulle mafie in Liguria – mafieinliguria.it.

E in tema di lotta alla mafia cresce l’attesa per l’arrivo del fratello di Paolo Borsellino a Pietra Ligure, il prossimo 19 aprile, con la visita di Salvatore Borsellino nell’ambito della Giornata della Legalità patrocinata dal Comune di Pietra Ligure, con la preziosa collaborazione ed esperienza delle associazioni Libera – contro le mafie, Movimento delle Agende Rosse e Spettacolando.

Ecco il programma: alle ore 10 verrà reso un omaggio ai magistrati Falcone e Borsellino e agli agenti della scorta, presso la passeggiata di levante a loro dedicata. Alle ore 11, Teatro Comunale Moretti, Salvatore Borsellino incontrerà i ragazzi delle scuole medie di Pietra Ligure e dell’Istituto Falcone di Loano. Interverranno Carmen Duca e Oscar Vento del Movimento Agende Rosse, Claudio Stassi disegnatore del progetto “Per questo mi chiamo Giovanni” e Luca Losio di Libera.

Nel pomeriggio, a partire dalla 14,30, il Teatro sarà aperto per i bambini delle scuole elementari e i loro genitori, per un incontro con Claudio Stassi e Giovanni Di Gregorio, sceneggiatore di “Brancaccio”.

Alle ore 20,30, sempre presso il Teatro Comunale, la cittadinanza è invitata per l’incontro pubblico con Salvatore Borsellino. Dopo il saluto del Sindaco Dario Valeriani, interverranno anche Claudio Stassi, Giovanni Di Gregorio e Lelio Bonaccorso, disegnatore di “Peppino Impastato”. Introduzione di Carmen Duca e conduzione della serata da parte di Marco Rizzo, giornalista e sceneggiatore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.