IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, tre giorni di grande vela con la regata nazionale L’Equipe foto

Maria Sole Serecchia con Matteo Trifarò primi negli Evolution; Nicolò Palmieri e Marco Turchi vincono tra i Cadetti Under 12

Loano. Condizioni meteo e di vento perfette hanno regalato tre giorni di magnifica vela ai giovani regatanti della classe L’Equipe arrivati a Loano per disputare la loro seconda regata nazionale.

Un giorno di grecale tra i 15 e 18 nodi e due giorni di ponente regolare con punte a 18 nodi hanno permesso di svolgere nove prove per la categoria Evolution e cinque per gli Under 12 che il comitato di regata, perfetto il suo operato, ha dovuto tra sabato e domenica mandare a terra per il superamento del loro limite di vento, fissato a 15 nodi.

Ottima come al solito l’organizzazione a terra ed in mare curata dal Circolo Nautico Loano grazie naturalmente anche alla preziosa collaborazione di Marina di Loano e del Comune di Loano.

Negli Evolution meritatissima vittoria per Maria Sole Serecchia con Matteo Trifarò del Circolo Velico Ventimigliese che con ben cinque primi e quattro secondi hanno dominato la nazionale. Ottimi secondo l’equipaggio formato da Tommaso e Andrea Gazzari del C.N. Follonica, unici a riuscire a tener testa ai vincitori. Sul gradino più basso del podio l’equipaggio loanese di Carlo Montorsi con Ulisse Telese. Buona prestazione la loro considerato lo scarso allenamento svolto quest’inverno.

Uno spettacolo nello spettacolo la categoria dei Cadetti Under 12 che, seppur ancora giovanissimi, hanno affrontato le dure condizioni meteo con grande coraggio e capacità. Brillanti vincitori Nicolò Palmieri con Marco Turchi del Circolo Velico Marciana Marina con uno score di ben tre primi e due secondi. Bravi secondi Tommaso Cucco con Enrico Micalizzi del Circolo Nautico Loano capaci di insidiare in più occasioni i vincitori. Terzi con merito Lorenzo Vassallo e Giorgio Finke del Circolo Velico Ventimigliese.

Una simpatica e festosa premiazione durante la quale, tra l’altro, è stato consegnato il trofeo per i vincitori della ranking list ligure 2015 all’equipaggio di Ventimiglia Serecchi-Trifarò, ha concluso degnamente tre giorni di bella vela e sano divertimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.