IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure ospita la prima edizione di “Riviera Engineering Days”

L’iniziativa è organizzata dall’Ordine degli Ingegneri di Savona e di Genova e dal Campus universitario savonese

Finale Ligure. Si chiama “Riviera Engineering Days 2016”,  la 4 giorni che dal 5 all’8 aprile porta a Savona e Finale Ligure specialisti da tutta Italia per approfondire i temi che riguardano l’ingegneria, la tecnologia, le prospettive di sviluppo e l’energia.

“Il tema trasversale a tutti gli eventi è il turismo inteso come motore delle attività di valorizzazione del nostro territorio e come oggetto di studio e lavoro per il futuro della nostra società: ingegneria del turismo, big data, smartgrid, creazione d’impresa, agenda digitale, efficienza energetica, cloud”, sottolinea Angelo Berlangieri, presidente dell’Unione provinciale albergatori di Savona.

L’iniziativa, organizzata dall’Ordine degli Ingegneri di Savona e di Genova e dal Campus universitario savonese, è dedicata alla quintessenza dell’ingegneria, intesa come capacità di utilizzare l’intelligenza per trovare soluzioni ai problemi e migliorare la vita dell’uomo. L’ingegneria nel corso degli anni ha subito una continua evoluzione che ha portato alla nascita di nuove discipline, ma è l’Information Communication Technology (ICT), ovvero l’Ingegneria dell’Informazione, che oggi ha caratteristiche importanti e singolari.

“Da un lato costituisce infatti il “sistema nervoso” della società moderna basata sulla tecnologia che domina ogni campo della nostra vita, dalle telecomunicazioni alla biomedicina. Dall’altro lato si sta rivelando come la più nuova e moderna specializzazione ingegneristica, anche se ancora molti sono coloro che svolgono mansioni legate a questo delicato e importante settore senza avere competenze certificate. Ed è per questo che Red2016 è dedicato in particolare all’ingegneria dell’informazione e a come essa sia propulsiva per lo sviluppo di comparti economici importanti come il turismo o l’energia”, aggiunge Berlangieri.

Red2016 si sviluppa in 4 giornate, ognuna delle quali racchiude interventi su un preciso argomento con approfondimenti tecnici, testimonianze, interventi istituzionali e personalità di spicco. La giornata di mercoledì 6 aprile, che si svolgerà presso il Chiostro di Santa Caterina a Finalborgo, è dedicata all’ingegneria applicata al turismo: i protagonisti dell’innovazione turistica, l’analisi delle forme di incentivo e le tecnologie disponibili per supportare lo sviluppo dell’economia locale. Intervengono studiosi e protagonisti del settore in Liguria.

Il turismo è una risorsa preziosa per l’Italia che è caratterizzata da una varietà di opere d’arte, gastronomia e paesaggi unica al mondo. Dal confronto con il protagonista dell’innovazione turistica, dall’analisi delle forme di incentivo e delle tecnologie disponibili, sarà possibile individuare opportunità di investimento e soluzioni tecnologiche che possono supportare lo sviluppo dell’economia locale e anche globale se integrate con modelli di sviluppo replicabili in Italia e nel mondo. E Berlangieri parteciperà alla tavola rotonda delle 14,30  quando si parlerà di “Ingegneria del turismo per la crescita dell’economia locale”.

Il programma completo si trova su www.red2016.org.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.