IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Film&Food Festival e “Tutti su per Terra” per la Primavera Equa e Solidale

Savona. Dal 14 aprile al 22 maggio 2016 si festeggia la Primavera Equa e Solidale, un mese di eventi in Liguria per offrire ai cittadini delle valide alternative equosolidali nelle scelte di tutti i giorni e poter contribuire ad un’economia e ad un mondo più giusto.

Un intenso calendario di incontri ad ingresso libero realizzato grazie al contributo della Regione Liguria e promossi da Equoliguria, la rete delle organizzazioni liguri del commercio equo, protagonisti la tracciabilità, la trasparenza, la sostenibilità ambientale e sociale, il prezzo equo e il rispetto dei diritti umani.

Giovedì 14 aprile alle 21 inaugura la settima edizione di Film&Food Festival, la rassegna di cinematografica per parlare del buon cibo e della cattiva economia a cura della Bottega della Solidarietà di Savona, ospite del Nuovo FilmStudio di piazza Rebagliati a Savona.

Quattro proiezioni, ad ingresso libero, in collaborazione con “Tutti nello stesso piatto”, Festival Internazionale di Cinema, Cibo e Videodiversità che si protrarrà fino al 5 maggio. Un’occasione di incontro con il cinema e la cultura di Europa, Africa, Asia e America Latina, con i loro cineasti e protagonisti, attraverso i temi del cibo, della biodiversità, della sovranità alimentare, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile. Primo appuntamento con Peepli Live di Anusha Rizvi.

“Tutti su per Terra” è una tre giorni di laboratori, cibo, mercato e teatro nella meravigliosa cornice della Fortezza del Priamar a Savona a cura della Bottega della Solidarietà che si svolgerà dal 20 al 22 maggio. Un vero e proprio contenitore di proposte culturali, educative, ludiche, commerciali e di intrattenimento per mettere il commercio equo e solidale, i suoi valori e le sue proposte, al centro della vita dei cittadini.

A “Tutti su per Terra” si potrà godere anche di pranzi, cene e di una proposta continua di street food e di laboratori del gusto in collaborazione con i docenti, gli chef e gli alunni dell’Istituto Alberghiero Migliorini di Finale Ligure, partner dell’evento patrocinato dal Comune di Savona e realizzato con il contributo della Regione Liguria.

La Primavera Equa e Solidale è organizzata dal coordinamento Equoliguria che raggruppa le 14 organizzazioni liguri, associazioni e cooperative, che promuovono il commercio equo, la finanza etica e l’economia solidale ed è realizzata con il contributo della Regione Liguria che nel 2007 è stata la prima regione a prevedere una legge di settore.

Questi i numeri: prodotti provenienti da oltre 200 produttori del Sud del Mondo localizzati in 70 Paesi; 21 Botteghe del Mondo; oltre 4000 soci di cui 2100 operativi; 400 volontari; 50 lavoratori e lavoratrici; 1000 ore di interventi nelle scuole all’anno; circa 30.000 studenti consumatori di prodotti equosolidali nelle mense scolastiche; oltre 100 convegni ed eventi organizzati all’anno e più di 30 campagne promosse o sostenute all’anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.