IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, la B2 è realtà! Il primo posto in Serie C è matematico risultati

Promozione matematicamente raggiunta per il team di Carcare, che il prossimo anno militerà in Serie B2: prosegue la lotta per la salvezza

Carcare. Le ragazze della Acqua minerale di Calizzano Carcare hanno ottenuto la promozione in Serie B2, vincendo la Serie C ligure di pallavolo femminile: la conferma è giunta in questo weekend, con l’ennesima vittoria delle carcaresi, un risultato che ha blindato dietro la matematica la stagione delle ragazze in biancorosso.

La festa promozione di Carcare si è svolta tra le mura amiche, dopo una vittoria in tre set contro il Volley Genova Vgp, team ultimo in classifica; il testa-coda si è risolto a vantaggio delle inarrestabili ragazze di casa, che hanno potuto così dare il via ai festeggiamenti. Il team del presidente Balestra è stato accompagnato per tutta la gara dai tifosi, che hanno riempito il palazzetto di Carcare per celebrare una promozione che era nell’aria, grazie alla striscia vincente del team nel corso della stagione: 21 vittoria su 22 gare, incluso il recupero di ieri sera, una prestazione che sottolinea la forza delle ragazze di Carcare e le proietta con entusiasmo verso la nuova sfida della prossima stagione.

Il 25 aprile è stata la giornata del recupero contro la Grafiche Amadeo Sanremo ed è giunta un’altra netta vittoria per Carcare: il 3-1 conclusivo, conquistato sull’onda dell’entusiasmo per la promozione ormai certificata, sigilla la stagione, impreziosita anche dalla vittoria in Coppa Liguria.

Al secondo posto rimane la Volley Spezia Autorev, che vince a Genova e mantiene in una zona rischiosissima la Santa Sabina; le genovesi cedono per tre set a zero, ma Sanremo fortifica la sua posizione in classifica, approfittando del turno di riposo della Lunezia, che ora dista cinque punti in classifica.

Albenga perde 3-1 in casa e vede avvicinarsi proprio la Volare volley; quella che doveva essere l’occasione per agganciare la terza piazza, diventa invece l’apertura al baratro del quinto posto per le ragazze della Ch4 caldaie, che non trovano efficienza nel gioco e faticano a orientarsi.

Sconfitte di lunedì, le ragazze della Grafiche Amadeo Sanremo hanno invece ottenuto una buona vittoria domenica pomeriggio: contro la Maurtina Strescino è finita 3-1, con le padrone di casa che sono così riuscite a raggiungere le dirette avversarie in classifica, un sesto posto in condivisione anche con l’Admo.

Proprio l’Admo ha conquistato i suoi tre punti a Quiliano, in casa di una Buttonmad spenta e a serio rischio retrocessione. Nonostante i coraggiosi tentativi di opporre resistenza, con tre set decisi con margini molto ridotti, i tre punti sono comunque andati a Lavagna.

Sabato pomeriggio, infine, la Pgs Auxilium ha superato la Cpo Fosdinovo con un’incursione sul territorio avverso che le ha consentito di sganciarsi dalla lotta per la retrocessione. Il 3-0 per le ragazze di Genova lascia proprio Quiliano in un solitario penultimo posto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.