IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albissola travolta a Taggia, il Pietra recupera tre punti risultati

Continua il magic moment dell'Andora che supera il Campomorone

Savona. Uno straordinario Taggia rifila quattro reti all’Albissola, che vede ridotto a sei punti (ne sono ancora disponibili nove, da qui alla fine del campionato) il vantaggio sul Pietra Ligure, vittorioso sul Certosa.

Taggia-Albissola 4-0

Gerardi, Baracco, Asconio e Colavito mettono la firma sul prestigioso successo degli imperiesi ai danni di una Albissola, che non sta attraversando un buon periodo di forma.

Taggia: Ventrice, Simbari, Mangione, Pinasco, Baracco, Panizzi S., Brizio G., Rosso, Asconio, Semati, Gerardi.

Albissola: Bianco, Olivieri, Bisio, Durante, Piana, Barone, Bennati, Ghigliazza, Cerato, Alessi, Chiappori

Certosa- Pietra Ligure 0-1

Una rete di Antonelli, segnata al 35° del primo tempo, basta e avanza a Daddi e compagni per aggiudicarsi il match che li porta a sei lunghezze dalla capolista.

Albenga- Praese 1-0

Una rete di Rossi consente agli ingauni di mantenere la terza posizione, con un punto di vantaggio sul Taggia.

Albenga: Giaretti, Alizeri, Gaggino, Licata, Rossi, Busseti D., Condorelli, Badoino, Perlo, Gaggero, Calcagno.

Praese: Caffieri, Cherici, Carrus, Massa, Sacco, Perego, Pinna, Tamai, Puggioni, Fedri, Cisternino Palagano.

Andora-Campomorone 1-0

Continua il “magic moment” dell’Andora, che grazie ad una rete di En Nejmy, viene a capo della resistenza del coriaceo Campomorone, cui non resta che recriminare per un rigore ottenuto, ma fallito da Bevegni. Gli uomini di Pirovano, a causa della sconfitta, sono raggiunti al quinto posto dal Borzoli.

Borzoli – Camporosso 4-1

I ragazzi del presidente Cinzia Bardelli rifilano un sonoro poker agli imperiesi, andando a segno con Majorana, Sciutto, Seminara, Mazzei.

Bragno-Legino 0-0

Finisce senza vincitori, né vinti, il derby tra i ragazzi di Cattardico e quelli di Tobia; un pareggio che consente ad entrambe le squadre di restare nella parte sinistra della graduatoria.

Bragno: Binello, Goso, Tosques, Cosentino, Boveri Em., Dorigo, Talento, Zizzini, Marotta, Cervetto, Parodi.

Legino: Capello, Scimemi, Semperboni, Rinaldi, Molinari, Lai, Barrow, Pili, Cela, Morielli, Giannone.

Loanesi- Quiliano 3-0

Una doppietta di Carparelli e la rete di Proglio spianano la strada del successo ai giocatori del presidente Piave, che compiono un passo forse decisivo nella conquista della salvezza diretta.

Loanesi: Moscato, Mollo, Remorino, Pastorino, Monti, Mansoupa, Proglio, Balbo, Zunino, Fanelli, Insolito.

Quiliano: Tufano, Osman, Titi, Di Roccia, Salani, Morando, Frumento, Manzi, Mela, Lione, Uruci.

Veloce- Arenzano 0-0

Finice con il classico risultato ad occhiali, il match disputato al “Levratto” di Zinola; a gioire maggiormente sono gli ospiti, che – rimasti in nove – portano a casa un prezioso punto in chiave salvezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.