IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un savonese nel guinness della “StrongmanRun”: è l’ambassador più medagliato foto

Maurizio Scaramuzza, che non ha mai saltato un'edizione della gara di corsa, è nel team degli ambasciatori della manifestazione

Più informazioni su

Savona. “Il più medagliato d’Italia”. E’ il titolo che Maurizio Scaramuzza, runner savonese, si è conquistato tra gli “ambassador” della “Fisherman’s Friend StrongmanRun”, una corsa che è sinonimo di fatica, ma soprattutto divertimento: la gara si corre infatti lungo un percorso che comprende ostacoli di ogni genere ed è diventato uno degli appuntamenti da non perdere per i podisti italiani.

Il savonese Maurizio Scaramuzza è un “veterano” della manifestazione visto che, da quando la gara è arrivata in Italia ormai quattro anni fa, non ha mai saltato un’edizione. Proprio la sua “fedeltà” all’evento ad agosto era stata premiata dagli organizzatori della gara che lo avevano nominato “ambassador” della Strongmanrun. Da allora Maurizio è entrato a far parte del “team” ufficiale di ambasciatori della corsa e sul sito internet della manifestazione è presentato così: “Non se ne perde nessuna. Se non c’è lui in prima fila alla partenza non si può dare il via ad una StrongmanRun, ne sentiremmo troppo la mancanza. Sempre presente”. Sul sito sono poi presenti i contatti mail e social di Scaramuzza per consentire agli aspiranti “Strongman” di contattarlo per fargli domande sulla gara.

Come nel 2015, anche quest’anno gli appuntamenti con la Strongmanrun, “importata” dalla Germania (anche se ormai viene organizzata in molti stati europei), saranno tre: oltre a quella “storica” di Rovereto, gli organizzatori hanno confermato le due tappe della gara in versione “sprint”, ovvero su una distanza di dieci chilometri. Si inizierà il 21 maggio a Bibione, si continuerà l’11 giugno a San Vittore Olona e si chiuderà il 19 settembre a Rovereto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.