IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza ad Albenga, Guarnieri all’attacco: “Situazione squallida e il Comune dorme”

Albenga. “Se la promessa valorizzazione del centro storico deve passare attraverso queste squallide tappe: tossici che in pieno giorno usano gli specchietti delle auto posteggiate per iniettarsi droga nel collo, e spacciatori indisturbati che fanno mercato in ogni luogo, non sarà certo un progetto su carta che garantirà la dovuta sicurezza del cittadino”. Con queste parole l’ex sindaco di Albenga e attuale consigliere comunale di opposizione Rosy Guarnieri torna sul problema sicurezza e ordine pubblico nella cittadina ingauno.

E sulla situazione di degrado, nel centro storico ma non solo, l’esponente leghista aggiunge: “L’amministrazione come pensa di intervenire ??? Il decadimento imperversa…Senza alcun contrasto. Evito di pubblicare foto che documentano il fatto, ripreso in vico a piazza San Francesco in piena mattinata di ieri, per puro senso di decenza…” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da hadrianus

    IN POMPA MAGNA E CON TANTO DI CORTE CHE E’ ANDATO AD INAUGURARE LA MOSCHEA ?
    Signora da terza avviamento stia brava che è meglio e pensi piuttosto a proporre soluzioni concrete al Suo assessore regionale che fino ad oggi – mi pare – non ha saputo fare niente a questo proposito

  2. Scritto da yogsototh

    parla proprio questa che è pappa e ciccia con l’imam…

  3. Scritto da duffy

    E durante il suo mandato che ha fatto se non coltivare interessi personali e di convenienza?