IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: la Valpetronio vince a Busalla, al loro fianco c’è l’Albenga risultati

Ad una giornata dal termine dell'andata la squadra di coach Romano condivide il primato

Vado Ligure. Ad una giornata dal termine del girone di andata, tre squadre condividono il primato in Serie D: Albenga, Busalla, Valpetronio.

La formazione allenata da Benvenuto ha messo a segno il colpaccio della giornata, imponendosi con il minimo scarto a Busalla. Davanti ad una nutrita cornice di pubblico, i gialloblù partono forte e nel secondo periodo toccano due volte i 9 punti di vantaggio. Il Busalla reagisce, si porta a -1 a metà gara e nel terzo quarto passa a condurre. I ragazzi di coach Tarantino non riescono però a dare il colpo del ko agli ospiti. Grazie ad una maggiore precisione dalla lunetta, con un 17 su 19, la Valpetronio centra la terza vittoria di fila.

Pallacanestro Busalla – Valpetronio Basket 68-69
(Parziali: 17-22; 38-39; 50-45)
Pallacanestro Busalla: Lombardo, Pinceti 2, Mistretta 11,Guidetti 10, Giacomini 15, Carrara 17, Repetto, Parentini 13, Arcolao, Re. All. Tarantino.
Valpetronio Basket: Devoto 12, Villani 4, Pessagno 2,Buccini 2, Comunello, Maggi 4, Piazza 13, Bernardello 17, Provatidis 5, Dibenedetto 10. All. Benvenuto.

Il risultato è gradito all’Albenga, che torna in vetta. Con sei successi consecutivi, i bianconeri hanno la migliore striscia positiva in corso nel campionato. Il quintetto condotto da Romano ha ottenuto un convincente successo sull’Alcione Rapallo per 66 a 57. Per i gialloverdi è la settima sconfitta.

Quarta forza del campionato è la Riviera dei Fiori, che in questo girone di andata ha battuto sia Albenga che Valpetronio, ma è anche incappata in alcuni inattesi scivoloni. Il Pegli, che occupa l’ultima posizione con il Bordighera, ha provato a spaventare gli imperiesi, ma ha finito per arrendersi con 8 punti di scarto.

Basket Pegli – Imperia Basket Riviera dei Fiori 61-69
Basket Pegli: Patrone, Bolgioni 6, Zito 14, Daga, Grillo 1, Mazzorana 15, Brichetto 11, Varaldo, Morgia 3, Tansi 11. All. Carraro.
Imperia Basket Riviera dei Fiori: L. Fossati 26, Pionetti, Savaia 1, Rotomondo 8, Finocchiaro 13, Canobbio 12, Damonte 1, Bongioanni 7, Lo Mastro 1. All. Risso.

Solitaria in quinta posizione c’è la PGS Auxilium. La formazione condotta da Barbieri conferma di essere in un buon periodo, portando a quattro incontri la propria serie positiva. Questa volta, però, vincere non è stato facile. A Vado Ligure i biancoblù hanno imposto il loro ritmo fin dalle prime battute, mantenendosi sempre avanti nel punteggio. Nella seconda metà di gara l’APS si è rifatta sotto ed è passata in vantaggio. A poco più di un minuto dal termine i vadesi sono arrivati al +4, ma nel finale di gara la PGS Auxilium ha sfoderato carattere e freddezza, conquistando i 2 punti.

Amatori Pallacanestro Savona – PGS Auxilium 74-78
(Parziali: 16-24; 30-41; 54-58)
Amatori Pallacanestro Savona: Polimone 3, De Marzi 17, Crea 6, Longagna 21, Damonte 17, Mazzucchelli 9, Chiapella, Saltarelli, De Leo 1, Trenta. All. Trenta.
PGS Auxilium: Schiavo, Robello 8, Pescio 2, Mortara 11, Bovone 22, Fusaro 4, Pera 6, Mortara 8, Grazzi 17, Graffione. All. Barbieri.

Il Villaggio, dopo aver perso quattro gare di fila in trasferta, hanno ritrovato quel successo lontano da casa che mancava loro dal turno d’esordio. La squadra di coach Annigoni si è imposta sul campo della Pro Recco per 46 a 53. I chiavaresi agganciano a quota 10 punti l’Alcione Rapallo, che peraltro ha giocato una partita in più, e la Fortitudo Savona, che era ferma per il turno di riposo.

Rifilando 47 punti di scarto al malcapitato Bordighera, il Cogoleto ha ottenuto la più netta vittoria tra le sei conseguite in questa stagione. La formazione allenata da Bruzzone si conferma così in zona playoff, solitaria in sesta posizione.

Cffs Cogoleto Basket – Rari Nantes Bordighera 91-44
(Parziali: 21-18; 44-22; 71-28)
Cffs Cogoleto Basket: Bruzzone 21, Ferretti 6, Damonte 6, Boschetti 10, Ciarlo 14, Valle 7, G. Muscella 13, Iannace 3, A. Muscella, Robello 11. All. Bruzzone.
Rari Nantes Bordighera: Gradicola 2, Derinaldo 7, Catania 4, Martini,Formica 4, Favaloro, Ganson 8, Balsamo, Agnesoni 19. All. Colomba.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.