IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: Albenga secondo al termine dell’andata

Gli ingauni sono ad un punto dalla vetta; per il Toirano solamente un pareggio

Albenga. Quindici squadre partecipanti: nove della provincia di Genova, tre imperiesi, due savonesi, una spezzina. Questo è ciò che resta della Serie D in Liguria, nella stagione 2015/16.

Le formazioni sono state suddivise in tre raggruppamenti, in base a criteri geografici.

Nel girone genovese si sta rivelando decisiva la sfida inaugurale tra Molassana e Ruentes, vinta dai rossoazzurri per 7-6. Il Molassana, ancora imbattuto, ha sconfitto 0-6 a tavolino il Ligorna e 10-3 il Canevari, pareggiando 5-5 con il Città Giardino “B”.

La Ruentes ha impattato 7-7 con il Ligorna, quindi ha vinto 6-8 sul campo del Canevari e 10-6 sul Città Giardino “B”. Quest’ultima, seconda squadra della società che milita in Serie B, ha prevalso 6-9 sul Ligorna e 8-5 sul Canevari.

Completa il girone di andata il successo per 2-6 del Ligorna, che è stato penalizzato di 1 punto, in casa del Canevari.

La classifica del girone Genova: 1° Molassana Boero 10, 2° Ruentes 7, 2° Città Giardino “B” 7, 4° Ligorna 2, 5° Polisportiva Canevari 0.

Nel gruppo di ponente conduce, imbattuta, la Coldirodese, fermata sul pari (2-2) solamente dall’Atletico San Lorenzo. La seconda posizione è nelle mani dell’Albenga, che ha battuto Airole (5-3), Toirano (2-3) e Atletico San Lorenzo (3-2), cedendo infine nello scontro con l’attuale capolista per 3-2.

Per il Toirano un solo punto all’attivo, grazie al pareggio 2-2 con l’Airole; sconfitte sono arrivate con Atletico San Lorenzo (4-2) e Coldirodese (6-4).

La classifica del girone Imperia: 1° Coldirodese 10, 2° Albenga 9, 3° Atletico San Lorenzo 7, 4° Airole 1, 4° Toirano Futsal 1.

Il girone di levante è dominato dall’unica compagine spezzina, Le Pietre di Luni, sempre vittoriosa. A 5 punti di distanza dalla vetta che la squadra “B” del Tigullio, con 7 punti, frutto dei successi su Casarza Ligure (10-5) e Radio Portofino (4-3) e del pareggio (2-2) con il Cornia. I biancocelesti hanno ceduto alla capolista per 5-3.

Bilancio in equilibrio, due vittorie e due sconfitte, per il Casarza Ligure, che si è arreso 6-3 alla capolista mentre ha battuto 6-4 il Cornia e 6-1 il Radio Portofino.

Il Cornia, oltre ad aver perso di misura (2-3) con Le Pietre di Luni, ha ottenuto una vittoria, 2-5 con il Radio Portofino. Quest’ultimo, oltre alle citate sconfitte, ha subito un ko per 1-7 con Le Pietre di Luni.

La classifica del girone Chiavari: 1° Le Pietre di Luni 12, 2° Tigullio “B” 7, 3° Casarza Ligure 6, 4° Cornia 4, 5° Radio Portofino 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.