IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scoppio di Arnasco, prosegue la rimozione delle macerie: torna il gas nelle case fotogallery video

Ad Arnasco prosegue il lavoro incessante di vigili del fuoco, Croce Bianca e volontari: anche il paese si mobilita per far fronte alla tragedia

Più informazioni su

Arnasco. Proseguirà anche nella notte il lavoro dei vigili del fuoco di Savona e di Albenga per la rimozione delle macerie della palazzina crollata a seguito dell’esplosione avvenuta per una fuga di gas: resta da capire se si sia trattato di una bombola o della rete del gas della società che serve tutta la frazione Bezzo. Prima dell’altra notte non si è mai verificato alcun problema.

scoppio arnasco

Nel tardo pomeriggio, nonostante l’area rimanga sotto sequestro giudiziario per l’inchiesta della Procura, è stato ripristinato il servizio del gas alle case vincine rimaste danneggiate dalla deflagrazione, con porte, finestre e infissi in gran parte distrutti.

scoppio arnasco

I pompieri hanno proseguito tutto il pomeriggio anche nel controllo e nella messa in sicurezza delle abitazioni limitrofe alla palazzina, con accertamenti e verifiche statiche. Quattro persone, invece, rimangono ancora sfollate e passeranno ancora una notte in un agriturismo.

Ora i camion dei pompieri continuano a caricare da ieri all’alba detriti e altro materiale crollato all’interno di un cortile che ha sepolto anche due autovetture, ora inutilizzabili. Per domani mattina si spera di poter concludere la rimozione delle macerie e iniziare la bonifica dell’area.

Incessante anche il lavoro dei volontari della Croce Bianca e degli abitanti di Arnasco per far fronte alla tragedia e tornare nel più breve tempo possibile alla normalità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.