IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, ritorna all’Istituto Boselli il progetto di alternanza scuola-lavoro

Più informazioni su

Savona. “Per il terzo anno consecutivo si ripete, per l’Istituto Boselli Alberti Pertini, l’importante esperienza didattica denominati alternanza scuola lavoro”. A parlare è la prof. Maria Laura Tasso, Dirigente scolastica del plesso scolastico di via San Giovanni Bosco a Savona, la cui sede distaccata è ubicata a Varazze, da cui escono formati gli ex geometri e gli ex ragionieri.

Prosegue la dirigente: “Prima ancora che tale iniziativa venisse resa istituzionale e obbligatoria dalla normativa per gli studenti iscritti alle classi terze delle scuole superiori, la Nostra scuola aveva anticipatamente avviato il progetto, infatti, negli ultimi tre anni, tutti gli studenti delle terze e delle quarte sono stati coinvolti in attività di alternanza. In questi giorni i ragazzi, anziché frequentare le lezioni, hanno iniziato a lavorare presso studi professionali, associazioni di categoria, attività commerciali, enti pubblici sparsi nell’intera Provincia di Savona e di Genova. I Docenti Tutor, oltre a preparare un piano formativo personalizzato, monitorizzano costantemente ogni singolo studente per permettere al Consiglio di classe una valutazione dell’esperienza che concorrerà a quella finale degli studenti”.

Prosegue la dirigente: “Grazie alla collaborazione con gli Ordini e i Collegi Professionali di commercialisti e geometri, oltre che di numerosi Enti Locali del territorio, dell’Unione industriali, dell’Agenzia delle Entrate, dell’INPS, del Tribunale e della Procura della Repubblica, gli studenti entrano a contatto con il mondo del lavoro, vivendo un’esperienza formativa differente rispetto a quella che potrebbero ricevere nelle aule scolastiche. La scuola ha provveduto a formare ogni studente dal punto di vista della normativa in materia di sicurezza, fornendo loro una certificazione ufficiale”.

Conclude la preside: “L’augurio è che i Nostri ragazzi acquisiscano un’esperienza umana, relazionale, esperienziale che possa aiutarli a crescere e a maturare. L’auspicio è che i titolari di studi professionali, i dirigenti ed il personale delle varie realtà lavorative coinvolte, apprezzino il grado di preparazione che viene fornito dall’Istituto Boselli Alberti Pertini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.