IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, la vice presidente Sonia Viale convoca il Tavolo della Legalità

Si terrà il 19 febbraio al Teatro della Gioventù di Genova

Regione. Si terrà il 19 febbraio al Teatro della Gioventù di Genova il primo incontro del Tavolo della Legalità, istituito dalla legge regionale n.7 del 2012 per la prevenzione del crimine organizzato.

“Sarà un incontro pubblico, aperto alla cittadinanza – annuncia la vicepresidente e assessore regionale alla Sicurezza Sonia Viale, che presiederà la prima riunione – è un tavolo molto articolato a cui parteciperanno rappresentanti delle associazioni datoriali, dei sindacati e degli enti locali. Nel primo incontro, che avrà la finalità anche di individuare i temi oggetto della prossima relazione 2016, sarà illustrato il rapporto sulla Sicurezza urbana elaborato dall’Università di Genova e verrà letto un intervento sulla criminalità organizzata in Liguria scritto qualche tempo fa dal magistrato Anna Canepa”.

Il Tavolo è composto, oltre che dal rappresentante della giunta, da tre consiglieri regionali (di cui uno espressione della Minoranza), da un rappresentante dell’Università di Genova, dell’Anci, della direzione regionale scolastica, delle camere di commercio, dei sindacati, delle associazioni datoriali, dell’Abi e da varie realtà del mondo dell’associazionismo regionale.

“Il tema della legalità è molto sentito dalla popolazione ed è al centro del nostro mandato di governo nell’interesse della sicurezza dei cittadini e delle imprese” ha aggiunto la vicepresidente.

La vicepresidente Viale parteciperà oggi alle 17.45 al convegno “La legalità è un diritto?” in programma al Palazzo Ducale di Genova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.