IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: ancora un pari per il Pallare, il Ceriale allunga risultati foto

Torna al successo il Varazze; il Millesimo centra la prima vittoria

Alassio. Prima giornata del girone di ritorno e primo vero allungo in vetta. A staccare il gruppo è il Ceriale, che si porta a +4 sulle più immediate inseguitrici.

I biancoazzurri condotti da Maurizio Renda stanno correndo a gran ritmo: viaggiano ad una media di 2,33 punti a partita. L’undicesima vittoria stagionale del Ceriale, la quinta consecutiva, è arrivata al “Ferrando” di Alassio. Un successo che la dice lunga sullo stato di forma della capolista, che si è imposta per 1 a 0. Non tanto per il fatto che all’andata era finita in parità, quanto per l’ottima condizione in cui si trova la Baia Alassio, che arrivava da cinque risultati utili.

I gialloneri di mister Davide Torregrossa restano così nelle posizioni playout; ora la salvezza diretta è a 2 lunghezze, dato che il Bordighera Sant’Ampelio, che occupa la decima piazza, è stato battuto 1 a 0 dalla Dianese.

Esce dalla “zona rossa” il Pontelungo che, dopo il buon pareggio con il Pallare, è stato capace di piegare la Golfodianese. Sul campo di casa gli albenganesi allenati da Alessandro Giunta hanno avuto la meglio per 2 a 1, vendicando la sconfitta dell’andata contro una compagine che, dopo aver occupato anche la prima posizione, ora è precipitata a 10 punti dalla vetta. Un punto sotto c’è l’Ospedaletti, oggi fermo per il turno di riposo.

Tornando ai quartieri alti della graduatoria, si registra il pareggio in quello che era il match più atteso della giornata, tra Don Bosco Vallecrosia Intemelia e Pallare. È finita 1 a 1. Per i biancoblù guidati da Mirco Bagnasco è il quinto pari esterno consecutivo, il settimo segno “X” nelle ultime nove gare giocate.

I valbormidesi restano un punto sopra agli avversari odierni, ma vengono raggiunti dal Varazze. L’undici di mister Maurizio Damonte, dopo due giornate di astinenza dalla vittoria, si è rilanciato conquistando i 3 punti al “Fornaciari” di Altare. Per i neroazzurri non è stato facile portare a casa l’intera posta in palio: hanno vinto con il minimo scarto, 0 a 1, contro i giallorossi di Massimiliano Ghione che hanno confermato di essere in crescita, molto più competitivi rispetto all’andata, quando incassarono un 3-0.

Sette giorni dopo aver ottenuto il primo pareggio stagionale, il Millesimo (nelle foto) ha centrato la prima vittoria. I giallorossi hanno battuto lo Speranza per 3 a 1. I savonesi sono ora solitari in penultima posizione; il Millesimo è 7 punti sotto. Ripartire da un gruppo di giovani, affiancati solamente da pochi componenti della “vecchia guardia”, sotto la guida di Bruno Peirone, evidentemente ha giovato alla squadra del presidente Riccardo Maron.

Pareggio casalingo per il Città di Finale, che non otteneva questo risultato sul terreno del “Borel” dal 27 settembre. La formazione del presidente Gian Pietro Pamparino ha impattato 1 a 1 con il Celle Ligure. Grazie a questo punto i finalesi staccano lo Speranza e si isolano in terzultima posizione; i giallorossi di mister Derio Parodi, imbattuti da tre turni, si mantengono all’ottavo posto, esatto centroclassifica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.