IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Passaporto verde e provveidmenti per la Xylella: incontro con Coldiretti ad Albenga

L'appuntamento è per il 7 gennaio alle 16,30 nella cooperativa L'Ortofrutticola

Albenga. La necessità di informare correttamente i propri associati in merito al “passaporto verde” e i provvedimenti comunitari relativi alla vicenda Xylella. Sono questi i motivi che hanno spinto la Coldiretti Savonese ad organizzare un incontro nella giornata di giovedì 7 gennaio presso la sala Gallinaro della Cooperativa L’Ortofrutticola di Albenga, con inizio alle ore 16.30.

All’incontro, allargato a tutti coloro che compongono il reticolo agricolo e commerciale della piana di Albenga, parteciperà il Responsabile del Settore Fitosanitario dott. Marcello Storace che illustrerà gli adempimenti relativi al rilascio del passaporto della piante e le conseguenti modalità.

“Se da una parte – spiega Gerolamo Calleri Presidente della Coldiretti di Savona – c’è la necessità del rispetto delle regole ed una stretta collaborazione con il settore fitosanitario, dall’altra corre l’obbligo di far presente alla Regione, in occasione del Tavolo Verde Regionale, la preoccupazione per i tempi necessari al rilascio del passaporto. In prossimità di quella che tradizionalmente è la stagione delle vendite, infatti, è indispensabile che le aziende possano essere messe nella condizione di commercializzare la propria produzione e di ottenere il giusto ricavo a fronte dell’attività intrapresa”.

“Siamo anche consapevoli – continua Calleri – dell’importanza di un’azione coordinata e condivisa, che metta a punto una strategia finalizzata alla dimostrazione incontestabile della salubrità delle nostre piante al riparo da facili speculazioni.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.