IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Onzo, la minoranza propone “iniziative di vigilanza” con i cittadini e la videosorveglianza

La proposta dal gruppo "Foresti per Onzo"

Onzo. Un incontro per predisporre “iniziative di vigilanza” e installare telecamere di sorveglianza che aiutino a tenere d’occhio l’intero paese. Sono queste avanzate al sindaco di Onzo Alessandro Bottello dai membri del gruppo di minoranza “Foresti per Onzo”.

Questa mattina il gruppo guidato da Guliano Arnaldi ha inviato al primo cittadino un’interpellanza sul tema: “Vista la recrudescenza di fatti criminosi registrata nella nostra zona e anche nel nostro paese – spiega Arnaldi – abbiamo proposto al sindaco di organizzare quanto prima un incontro con protezione civile, pro loco, confraternita e aperto ad ogni cittadino disponibile a predisporre iniziative di vigilanza che possano contribuire all’ottimo lavoro che svolgono le forze dell’ordine. Al fine di coordinare tale iniziativa con le stesse, si propone di invitare il comandante della stazione dei carabinieri di Villanova maresciallo Cerruti”.

Ma non solo: Arnaldi e i suoi hanno anche proposto di “predisporre un sistema di video sorveglianza nell’intero paese , anche considerato il fatto che esistono soluzioni poco onerose e quindi fattibili sul piano economico”.

A margine, i consiglieri si sono chiesti (e hanno chiesto al sindaco e ai loro concittadini) “i motivi per cui quest’anno le consuete luminarie non sono state posizionate in ogni frazione. Lo spirito natalizio dovrebbe essere condiviso con tutti i cittadini almeno nelle sue manifestazioni più esteriori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.