IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova perturbazione in arrivo, timidi segnali di ripresa da domenica previsioni

Più informazioni su

Liguria. Da alcuni giorni sul bacino del Mediterraneo stanno entrando diverse perturbazioni atlantiche arrecando condizioni di generale maltempo sulle regioni centro – meridionali e abbondati nevicate sui settori occidentali alpini, specie tra Piemonte e Val D’Aosta, con accumuli di oltre mezzo metro nelle ultime 24 ore.

Meteo Nuvoloso Ceriale 23 dicembre 2015

La Liguria è stata colpita marginalmente e le uniche zone interessate da fenomeni di rilievo sono state il Tigullio e lo Spezzino, con accumuli tra 1 e 10 mm durante la giornata di ieri.

Questa mattina i cieli risultano poco nuvolosi a ponente, più coperti a levante e le temperature oscillano tra 7 e 12 gradi lungo i litorali, qualche punto in meno nell’entroterra con valori fin sottozero nei fondovalle della Val Bormida.

Il centro Limet spiega che nel corso della giornata odierna, la nuvolosità andrà via via inspessendosi con la comparsa di nubi basse, specie a levante, a causa dell’arrivo di una nuova perturbazione atlantica che interesserà tutta la Liguria domani.

Le maggiori precipitazioni si avranno sul settore centro – occidentale, ma anche il ponente non verrà escluso; nevicate su Alpi Liguri/Marittime al di sopra dei 1800 metri di quota. Timido e lento miglioramento già a partire da domenica, con schiarite a ponente e residui piovaschi a levante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.