IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Nessun caso di Xylella”, rassicurazioni per le aziende floricole albenganesi fotogallery video

Pericolosi allarmismi possono influenzare il mercato delle piante in vaso

Più informazioni su

“La Liguria non ha registrato nessun caso di Xylella e pertanto come associazioni di categoria agricole possiamo affermare, supportate dalle dichiarazioni espresse dal Settore Fitosanitario Regionale a fronte dei 500 campionamenti effettuati, che il territorio ligure, ad oggi, sia esente dalla Xylella”. Lo affermano in una nota congiunta Coldiretti, Confagricoltura e Cia.

In questi giorni, dopo una forte azione di sensibilizzazione nei confronti della Regione Liguria, si sta intensificando l’attività amministrativa per il rilascio del passaporto verde, che, a seguito dell’emergenza Xylella e della conseguente decisione della Commissione Europea, è il documento che permette la vendita e l’esportazione delle piante in vaso nei paesi europei.

“Dichiarazioni fuorvianti che si prestano a facili strumentalizzazioni commerciali e che possano limitare o impedire la vendita delle piante in vaso, senza motivo ed in assenza della presenza del batterio xylella, possono costituire vera e propria turbativa del mercato mettendo in ginocchio le aziende floricole della piana di Albenga, già provate dall’alluvione dello scorso anno e dall’attuale crisi economica” concludono le tre associazioni di categoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.