IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nell’entroterra di Andora cresce la discarica abusiva di Metta

Gli abitanti della zona hanno segnalato al problematica auspicando che i vigili urbani possano intervenire

Più informazioni su

Andora. “Il mucchio é cresciuto nell’ultimo mese. Pare si tratti della ristrutturazione di un bagno, visto che fra le tante schifezze c’é anche la vaschetta di un wc”. La zona trasformata in una discarica a cielo aperto è quello di località Metta ad Andora.

Gli abitanti della zona hanno segnalato al problematica auspicando che i vigili urbani o altre forze dell’ordine possano indagano per poter individuare i responsabili. Indagini che già in passato hanno portato a identificare muratori di imprese edili che “abbandonavano” scarti di produzione dei cantieri aperti per la ristrutturazione di case, ville e cascinali sempre nell’entroterra andorese.

Va anche ricordato, tra l’altro, che abbandonare materiale edile per strada è reato e che nel Savonese diverse persone sono già state denunciate alla magistratura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da hadrianus

    I vigili urbani hanno ben altro da fare che controllare
    ” QUESTE BELINATE ” , loro stanno solo in via Roma, è più comodo.