IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meglio di lasagne e amatriciana: il pesto genovese tra i piatti preferiti dai turisti stranieri in Italia

Liguria. Il pesto genovese conquista la vetta della top ten del gusto in base alle preferenze in tavola dei turisti stranieri in Italia. È il risultato dell’indagine realizzata da una nota catena alberghiera italiana che ha stilato una classifica dei piatti più gettonati dai visitatori del Bel Paese.

Con il 18% delle preferenze la salsa tipica genovese ha conquistato i palati soprattutto di francesi, tedeschi e spagnoli a pari merito con il bergamotto, l’agrume usato sì in piatti tipici calabresi.

“Battere i piatti più tradizionali dell’Italian food come lasagne alla bolognese o spaghetti all’amatriciana è sicuramente un motivo di grande orgoglio, ma soprattutto lo sprone a puntare sempre di più sulle eccellenze dell’enogastronomia ligure come attrattiva per i turisti, creando percorsi ad hoc come già abbiamo iniziato a proporre con la Milano Sanremo del gusto e con varie iniziative a Expo, culminate con il supporto alla candidatura a patrimonio immateriale dell’Unesco proprio del pesto” ha dichiarato l’assessore regionale al Turismo Giovanni Berrino.

Soddisfazione per l’appeal dimostrato dai turisti stranieri per due prodotti tipici del territorio ligure arriva anche dall’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai. “Sostenere i nostri produttori e valorizzarne le coltivazioni, in questo caso di basilico – ha detto l’assessore Mai – è un preciso impegno che intendiamo portare avanti. Dalla promozione del nostro entroterra possono arrivare indubbie ricadute positive anche su chi, tra grandi sacrifici, si dedica all’agricoltura nella nostra regione con produzioni di eccellenza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.