IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mareggiate, balneari: “Danni limitati, ma servono interventi sulle spiagge” fotogallery video

La conta dei danni da parte dei gestori degli stabilimenti balneari

Savona. Lievi danni alle strutture, allagamenti e una buona parte dell’arenile eroso dalle ondate. E’ il bilancio dell’associazione Bagni Marini provinciale sull’intensa mareggiata che ha interessato la provincia savonese e che ora è finalmente in fase di attenuazione dopo un’altra notte di onde alte fino a quasi sei metri.

“Fortunatamente è andata abbastanza bene, temevamo il peggio” dice Enrico Schiappapietra, presidente provinciale Bagni Marini e presidente regionale del Sib di categoria. “I danni sono stati molto limitati, tuttavia l’erosione è stata molto marcata, in particolare a Savona nella zona delle Fornaci e Varazze sulla parte a ponente del Teiro, così come nel tratto di litorale della Baia del Corvo. A ponente della provincia l’impatto della mareggiata è stato più contenuto” aggiunge ancora Schiappapietra.

I gestori dei bagni marini sono stati impegnati ancora questa mattina con motopompe, pale e secchi per togliere l’acqua dai magazzini e dai depositi delle cabine.

“Ora auspichiamo un incontro a breve con la Regione Ligure per discutere assieme sull’utilizzo delle risorse per il ripascimento degli arenili e la salvaguardia dei nostri litorali anche di fronte a fenomeni atmosferici importanti, dalle spiagge più danneggiate dalle ultime mareggiate ma anche un piano organico di interventi che possa tutelare la categoria in vista della prossima stagione estiva” conclude il presidente provinciale Bagni Marini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.