IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, i 4sixtyfive in concerto dal vivo all’Overpass di Alessandro Gimelli

L’appuntamento è per sabato 9 gennaio alle 19.15 in via Richeri 33 a Loano. L’ingresso è libero con posti a sedere fino a esaurimento

Loano. Sabato alle 19.15 nel workshop “The Overpass” di Alessandro Gimelli a Loano entrerà nuovamente la musica. Questa volta ad esibirsi dal vivo saranno i “4sixtyfive”. La band è composta da Massimo Ciricillo (chitarra e voce), Salvatore Laino (chitarra e cori), Paolo Savoca (basso), Angelo Ferrara (tastiere), Gian Luca Balbo (batteria e percussioni) e Sara Basso (voce solista).

“La musica mi accompagna sempre nel mio lavoro – spiega il titolare Alessandro Gimelli – E’ fonte di ispirazione. L’Overpass è da sempre punto di incontro e collaborazione, con questi appuntamenti vorrei promuovere la cultura e l’arte presente sul territorio. E poi, se devo essere sincero – continua l’artista Gimelli – mi diverto”.

Il gruppo ha recentemente completato il suo nuovo lavoro: “Abbiamo appena pubblicato il nuovo album dal titolo ‘In equilibrio’ – spiega Massimo Ciricillo – Quest’ultimo lavoro è stato presentato ufficialmente il 22 dicembre ad Albenga nello showroom living arredamenti. Abbiamo contattato Alessandro Gimelli perché il suo workshop e gallery ‘The Overpass’ ben sposa le nostre esigenze di promozione e di fare musica. Il nostro calendario di concerti toccherà piccoli locali, laboratori e case – continua Ciricillo – Dove lo spazio lo permetterà ci esibiremo in formazione completa; negli altri casi, come in ‘The Overpass’, proporremo una versione acustica chitarra e voce”.

I “4sixtyfive” con “In equilibrio” sono al loro secondo lavoro. Il primo album si intitolava “Signs”. In quest’ultimo progetto “In equilibrio” la maggioranza delle canzoni sono in italiano e i testi biografici o autobiografici, di spessore direbbe qualcuno.

L’appuntamento è per sabato 9 gennaio alle 19.15 in via Richeri 33 a Loano. L’ingresso è libero con posti a sedere fino a esaurimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.