IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ladri in azione nella chiesa di San Lorenzo in Val Bormida, l’appello di Savona Sotterranea

Claudio Arena: "Recuperare le tele, anche se danneggiate, sarebbe una bella cosa, per gli abitanti e frequentatori della chiesa"

Saliceto. Tra la Val Bormida savonese e quella piemontese ora è allarme per ladri sacrileghi. Una settimana fa sono stati rubati nella chiesa di San Lorenzo di Saliceto, paese a pochi chilometri da Cengio, 13 quadri della Via Crucis.

Secondo quanto raccontato da Claudio Arena di Savona Sotterranea, alcuni sconosciuti hanno tagliato le tele asportandole dalle cornici e mettendo quindi a segno il furto. “Furto, non è certo per il valore economico delle stesse, ma più a una certa simbologia che gli è stata attribuita in questi anni”, dice Arena.

La piccola chiesa di Saliceto è venuta alla ribalta, per le raffigurazioni “si dice esoteriche ” poste nella parte frontale, esterna della chiesa stessa. Si ammirano diverse raffigurazioni, alquanto anomale per una chiesa, molto suggestive e anche di interesse storico. Tutto ciò ha portato curiosità, ma anche approfondimenti e studi storici. Ricordo appunto che anni fa, fui anche stato invitato dal Comune, a fare delle ricerche, durate due settimane… Sia nelle grotte, circostanti ( cavità semi-artificiali ) chiesa, castello… Qui infatti ho anche fatto diverse piacevoli amicizie.

“Ma a prescindere dalla reale situazione storica locale, dai misteri, le curiosità, resta il fatto grave, che qualche persona, abbia deciso di commettere questo grave furto. So che è una “ bottiglia lanciata in mare”… ma se qualcuno, magari per caso, avesse dei sospetti, o delle deduzioni interessanti sugli autori… sarebbe un aiuto. Recuperare le tele, anche se danneggiate, sarebbe una bella cosa, per tutte le persone; per gli abitanti e frequentatori della chiesa, per chi fa ricerche, per chi crede nella condivisione delle notizie e al nostro patrimonio culturale”, conclude Arena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.